Tartaruga Luciana, il logo vincitore del concorso è quello di Giorgio Piazzesi

Tartaruga Luciana, il logo vincitore del concorso è quello di Giorgio Piazzesi

L’elaborato verrà utilizzato come immagine guida dell’evento

È quello ideato da Giorgio Piazzesi il logo che rappresenterà Luciana, la tartaruga Caretta caretta che ha scelto la spiaggia di Baia Flaminia per nidificare. Selezionato tra oltre 80 elaborati inviati al Comune di Pesaro, il progetto vincente verrà utilizzato come immagine guida dell’evento e sarà impiegato per contraddistinguere le iniziative, i materiali di comunicazione ed il merchandising.
“Un logo d’impatto, facilmente applicabile. Complimenti alla commissione per la scelta, soprattutto a coloro che hanno partecipato: sono stati veramente tanti, nonostante i pochi giorni a disposizione – così il sindaco Matteo Ricci -. Complimenti soprattutto ai bambini, che hanno dimostrato amore per il mare e vicinanza alla battaglia all’inquinamento che stiamo facendo. Quest’anno il nostro mare ci ha riservato belle sorprese e noi ci stiamo impegnando ancora di più contro l’inquinamento. La deposizione delle uova a Baia Flaminia della tartaruga Luciana, le danze dei delfini, le stelle marine sono state davvero emozionanti. Così come i lavori continui di depurazione, il divieto di fumare in battigia, i bidoni di aspirazione della plastica istallati sul porto grazie al Cantiere Rossini, l’avvio di un lavoro per avere spiagge plastica free ecc. stanno caratterizzando un lavoro sempre più intenso di sensibilizzazione e di lotta all’inquinamento”.
Attinenza al tema, corrispondenza del logo alle finalità di cui al presente avviso, immediatezza comunicativa, originalità del logo, creatività dell’immagine e dei colori, qualità grafica: sono i criteri sulla base dei quali un’apposita commissione ha scelto il vincitore.
“L'intento era quello di coinvolgere al massimo la collettività e dare il più ampio risalto a questo rarissimo avvenimento – spiega l’assessore alla Bellezza Daniele Vimini - anche al fine di creare consapevolezza sul tema dell’importanza della protezione della fauna selvatica”.
Giorgio Piazzesi ha 53 anni, da sempre grafico pubblicitario editoriale e art director: “Ho cercato di trasferire sulla Tartaruga la pesaresitá attraverso l’applicazione del brand cittadino sopra il guscio: un cuore più nitido a forma di ‘P’, contornato da altri cuori”.
Insieme al nome del vincitore, sono state assegnate tre menzioni speciali a: “Matteo Renzi, Marco Patrignani e Nicolas Rossi – elenca l’assessore alla Sostenibilità Heidi Morotti -.  Menzione speciale per aver evidenziato nel migliore dei modi il legame con Pavarotti alle giovanissime Elisa Vimini e Matilde Angelini, e Dario Antonelli. Premiati per la sensibilità dimostrata verso l’ambiente Younnes Chafiq e Eugenia Perlini”.  

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

  • avis pesaro
  • labirinto
  • brx
  • mm servizi
  • dal 3 luglio
  • hotel alexander
  • panicali trebbi
Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa