New Track della settimana 26: Ligabue

New Track della settimana 26: Ligabue

Secondo singolo per Ligabue

l brano è stato raccontato da Luciano (così come gli altri 3 inediti di “Giro del Mondo”) attraverso una pillola in video, online al link https://www.facebook.com/video.php?v=10153305246256522. «Parla di una persona che viene licenziata – racconta il LIGA – e della crisi che questo comporta, che non è solo una crisi economica ma è soprattutto una crisi d’identità. L’arrangiamento musicale e la scrittura sono vagamente folk, ma il suono è fra il rock e il punk. Una volta che abbiamo saputo che avremmo suonato al “Whisky a go go” di Los Angeles e che il giorno dopo lo studio dei Foo Fighters sarebbe stato a disposizione, abbiamo deciso di registrarlo lì, in un pomeriggio. Lo studio ha ancora il mixer con cui i Nirvana hanno registrato “Nevermind” e lì Tom Petty ha registrato un sacco di album. Insomma, è un mixer storico».

Già certificato “Platino” (certificazioni FIMI/GfK Italia), “Giro del mondo” (Zoo Aperto/Warner Music) è disponibile in formato standard (doppio cd +dvd), in formato deluxe (triplo cd + doppio dvd oppure triplo cd + blu-ray) e nelle versioni digitali. Oltre a “Non ho che te”, i brani inediti contenuti nell’album sono il primo singolo “C’è sempre una canzone”, “A modo tuo” e “I campi in aprile”.

Sabato 19 settembre al Campovolo di Reggio Emilia sarà “CAMPOVOLO – La festa 2015”: il concerto-evento (che ha già tagliato il traguardo degli 80.000 biglietti venduti) in cui LIGABUE festeggerà i suoi 25 anni di carriera, i 25 anni del suo primo album “Ligabue”, i 20 anni di “Buon Compleanno Elvis”, i 10 anni dal suo primo concerto al Campovolo, e lo straordinario successo del “Mondovisione Tour”, che nell’ultimo anno ha toccato l’Italia e il mondo ed è stato immortalato nell’album live “Giro del mondo”.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

  • subito in auto
  • TEKNOIMPIANTI
  • aato marche nord
  • brx
  • mm servizi
  • amat
  • battistelli
  • bcc gradara
  • panicali trebbi
Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa