Visita delle "waves" della myCicero Volley Pesaro alla Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Pesaro

Visita delle

Presenti Yamila Nizetich, Lise Van Hecke, la presidente Barbara Rossi e coach Matteo Bertini

di Ufficio Stampa

Giorno 15 febbraio 2018 una rappresentanza delle “ragazze” - le “wawes” della MYCICERO VOLLEY PESARO – Il Capitano Yamila Nizetich, Lise Van Hecke accompagnate dal Presidente Barbara Rossi, dal coach Matteo Bertini, con a seguito lo scout-man Luca Nico, e lo speaker e nell’occasione fotografo del team Gianfranco Ioele ha fatto visita alla Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Pesaro.
Accolti dal Comandante – Capitano di Fregata (CP) Silvestro GIRGENTI e da tutto il “suo equipaggio”, lo “staff” e le ragazze del “team”, hanno condiviso un significativo momento di incontro generale con tradizionale scambio di “gadgets” – la MYCICERO Volley, da un parte, ha regalato una maglia autografata con le insegne della Guardia Costiera,  la Capitaneria, dall’altra, ha donato i cappellini personalizzati.
I “visitatori d’eccezione” hanno inoltre apprezzato personalmente il funzionamento dei vari Uffici della locale Guardia Costiera impegnati nell’erogazione dei servizi anche amministrativi a tutta l’utenza del settore marittimo e portuale, - pesca e diporto compresi, nonché delle motovedette e della Sala Operativa con i suoi apparati funzionanti h24 costituenti veri e propri “orecchi” ed “occhi” su una vasta zona marina e costiera di supporto alla gestione delle emergenze.
Sia il Comandante Girgenti che il Presidente Rossi hanno concordato su come siano tanti i punti in comune tra “equipaggio” e “team”, dallo spirito di gruppo a quello di corpo tipici del mondo civile e militare, al rispettivo lavoro fondato sulla base di precise “mission” e “vision”, al coinvolgimento della comunità locale e dei giovani, intorno ai migliori valori della società; il tutto entrambi sospinti da quella energia che solo le onde del mare – proprio le “Wawes” nel gergo anglosassone, possono trasmettere, in una città, quale Pesaro, oggi più che mai, connotata da una forte ispirazione marittima anche nello sport.
L’incontro si è definito con la presentazione del Calendario della Guardia Costiera 2018 supportato da apposito video di immagini delle più significative emergenze in mare dedicate agli uomini ed alle donne di tale Corpo, impegnati direttamente e quotidianamente nelle loro funzioni di “soccorritori” dall’aria, sul e nel mare.
Nel congedarsi, le due compagini, oltre a considerare future iniziative di collaborazione, si sono salutate all’insegna del più tra i beneauguranti espressioni della tradizione marinaresca Buon Vento MYCICERO e “Wawes favorevoli”, lungo la prosecuzione della rotta!!!!
 

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa