Vallefoglia, Città del lavoro: obbiettivo piena occupazione

Vallefoglia, Città del lavoro: obbiettivo piena occupazione

Domani, 2 giugno, l’Italia festeggia il 74° anniversario della nostra Costituzione. Vallefoglia, dice il Sindaco Ucchielli, si appresta a ricordare la ricorrenza anche se la cerimonia è notevolmente segnata dall’emergenza sanitaria in atto

A differenza del passato non si potrà tenere l’iniziativa che da due anni il Comune era solito organizzare a Montecchio, in Piazza della Repubblica, con concerto ed esibizione delle locali società sportive.
L’Amministrazione quest’anno, puntualizza il Sindaco, celebra la ricorrenza con la stampa di un manifesto commemorativo che descrive la nostra Costituzione “La più bella del mondo” e che è stato affisso nei luoghi di maggior affluenza di pubblico e in tutte le bacheche del territorio comunale.
A Montecchio, aggiunge il Sindaco, in Piazza della Repubblica, dove si era soliti organizzare l’iniziativa, sventola però già la bandiera tricolore che ci unisce, ci dà forza, ci infonde un forte senso di unità nazionale, unita alla speranza di tornare presto alla normalità. Normalità, sottolinea il Sindaco, soprattutto per quanto riguarda la piena occupazione per dare così attuazione al primo articolo della Costituzione che fonda la nostra Repubblica sul lavoro e sulla sovranità del popolo italiano.
Auspico pertanto, conclude il Sindaco, e in ciò sono supportato dai dati positivi che si registrano a livello nazionale, che ben presto l’Italia intera ripartirà e memore delle difficoltà affrontate e superate sarà più forte e unita di prima.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa