"Una vita ad Arte", mostra dell'artista pesarese Leonardo Nobili a Fano al Palazzo Bracci Pagani (Sistema Museale)

Inaugurazione sabato 4 maggio alle 18:00

di Ufficio Stampa

Sabato 4 maggio alle ore 18,00 s’inaugura a Fano al Palazzo Bracci Pagani (Sistema Museale) la mostra “Una vita ad Arte” dell’artista pesarese Leonardo Nobili, a cura di Carlo Bruscia, promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Fano. Il catalogo è edito dall’ Editoriale Umbra, Foligno.
È possibile visitare la mostra dislocata su due piani: al piano terra sono esposte le opere del periodo anni 80/90,  oli su tela ed opere materiche. Al piano superiore sono esposti grandi pannelli e sculture, dove la materia esprime un percorso di ricerca tra astrazioni informali ed espressioniste.
 
Leonardo Nobili vive e lavora a Montelabbate, in provincia di Pesaro-Urbino.
Leonardo Nobili è un artista sperimentale, attinge visivamente ai luoghi della sua terra, intrecciando allo studio della natura, quello dei paesaggi più “underground” e delle atmosfere decadenti metropolitane dei reperti industriali. Nei lavori più recenti, la sua arte si fa sempre più espressione di una dimensione interiore e spirituale: il vetro frantumato, elemento ricorrente dell’arte di Nobili, metafora della frammentarietà dell’esistenza, lascia ora il posto ad immagini che esprimono una lacerazione dell’anima che è sintomo di un forte disagio esistenziale.
Nobili si esprime con diversi linguaggi artistici: dalla pittura alla scultura, dall’installazione alla fotografia, alla performance, fino al video d’arte.
 
 
 
 
 

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa