Tutto pronto per il Festival della Cucina Italiana

Tutto pronto per il Festival della Cucina Italiana

Tre giorni con i sapori e le eccellenze della tradizione italiana

Tutto pronto per il Festival della Cucina Italiana, viaggio nei sapori e nelle proposte per tutti i palati. Appuntamento a Pesaro, da venerdì 20 a domenica 22 settembre, evento che riporta la cucina alla sua essenza primaria: momento conviviale e di condivisione. Sarà fatto nella centrale Piazza del Popoli allestita con oltre 300 posti a sedere attorno a grandi tavoli rotondi illuminati da centinaia di lucine, “teatro” nel quale sarà possibile degustare le proposte di 25 cuochi dell’Accademia nazionale Italcuochi.
 
Ambasciatori del gusto nella città di Rossini, propongono un viaggio nelle varie regioni d’Italia: il gran fritto dell’Adriatico, la polenta Taragna della Lombardia proposta con i funghi Cardoncelli pugliesi, dalla Sicilia non mancano arancini e cannoli, così come dalla Romagna arrivano gli arrosticini fatti a mano e la speciale porchetta di allevamento locale, insaporita e cotta alla brace direttamente dai pastori.
Presenti anche le Mariette artusiane, fedeli custodi della tradizione del gastronomo Pellegrino Artusi, alle prese con la pasta fatta mano delle lasagne e con i condimenti di orecchiette e tortellini. Spazio anche a vini e champagne, birre artigianali, i cocktail di Charles Flamminio, il caffè d’autore di Lady Cafè.
 
Il Festival è coordinato da La Madia Travelfood - oggi inserita nel contesto di Cose Belle d’Italia, prima rivista italiana dedicata alla ristorazione (35 gli anni compiuti nel 2019) – realizzato con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Pesaro.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa