Trasporto persone in bus, taxi, pulmini nell’Unione europea. Nuovo progetto per uniformare regole e accesso alla professione di driver

Trasporto persone in bus, taxi, pulmini nell’Unione europea. Nuovo progetto per uniformare regole e accesso alla professione di driver

In Turchia un summit con Germania, Spagna, Svizzera. L’Italia rappresentata con una delegazione dalla CNA di Pesaro e delle Marche e da Training 2000

Uniformare regole le europee di trasporto persone soprattutto in relazione a taxi, navette, pulmini, bus di linea e turistici.
E’ quanto si prefigge il progetto Erasmus + denominato VOC off drivers, un progetto europeo che tende ad analizzare e confrontare le attuali normative inerenti il trasporto persone in vigore nei vari paesi Ue.
Il progetto, di cui fanno parte cinque paesi Italia, Turchia, Germania, Spagna e Svizzera, tende ad uniformare e cercare di rendere omogenee le norme del traffico e trasporto passeggeri relativamente all’uso di mezzi pubblici e privati su ruota (Taxi, pulmini, autobus) e le regole di accesso e formazione alla professione di driver professionista.
 
Per mettere a punto le nuove regole, si sono incontrati in Turchia nei giorni scorsi tutti i partner del progetto.
Ad Ankara per la rappresentanza italiana erano presenti, il segretario della CNA di Pesaro e Urbino, Moreno Bordoni, il responsabile di CNA-FITA Marche ed esperto di trasporti, Riccardo Battisti e l’ingegner Elmo De Angelis della società Training 2000.
 
Per gli altri paesi (Germania, Turchia, Spagna e Svizzera), erano presenti rappresentanti delle associazioni dell’autotrasporto. La delegazione è stata ospite dell’Associazione nazionale del Trasporto sotto l’egida del Ministero dei trasporti turco.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa