Tavullia, duecento alunni coinvolti dall'iniziativa di orientamento alla scelta delle superiori

Tavullia, duecento alunni coinvolti dall'iniziativa di orientamento alla scelta delle superiori

Iniziativa di orientamento nelle classi con la Confartigianato Ancona, Pesaro e Urbino

di Ufficio Stampa

200 gli alunni coinvolti dall’iniziativa di orientamento alla scelta delle superiori, promossa dalla Confartigianato presso la scuola secondaria di primo grado di Pian del Bruscolo a Tavullia.
Gli studenti delle 8 classi terze hanno incontrato alcuni imprenditori artigiani che, nel ruolo di testimoni significativi, hanno voluto innanzi tutto chiarire ai ragazzi che cosa è il mondo dell’artigianato e quali prospettive occupazionali può aprire a giovani preparati e interessati.
A portare la propria testimonianza Enrico Mancini, titolare di una impresa edile nonché Presidente Confartigianato del Comitato Territoriale di Pesaro, e Franco Ferri titolare di una impresa di autoriparazione, entrambi di Pesaro. Con loro anche Gabriele Silvi, maker e artigiano ‘digitale’.
Gli imprenditori hanno presentato la propria esperienza di studio e di lavoro e si sono confrontati con gli studenti sull'importanza della passione e dell'interesse per costruire un personale progetto formativo e professionale.
È stato poi sottolineato come sia necessario, per salvaguardare il futuro del nostro paese e dei giovani, rilanciare la centralità dell'istruzione tecnica e professionale, mettere in giusto rilievo la dignità e la grandezza del "fare", patrimonio fondamentale della piccola e media impresa artigiana, su cui poggia lo sviluppo economico della realtà pesarese e regionale tutta.
La Confartigianato crede nella stretta collaborazione tra mondo della scuola e mondo del lavoro perché la formazione non sia solo un utile bagaglio personale, ma si traduca anche in sviluppo concreto del territorio e delle sue potenzialità.
Un ringraziamento da parte della Confartigianato va a tutto l’Istituto che ha reso possibile questa iniziativa che ha offerto ai giovani studenti dati e indicazioni utili per una scelta consapevole dell'indirizzo di studi superiore.
 
 

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa