Speciale "Lo sapevi che...": Tazio Nuvolari, il Mantovano Volante

Speciale

Nuvolari è riconosciuto come uno dei più grandi piloti della storia dell'automobilismo mondiale

di Alberto Donati

Tazio Giorgio Nuvolari è stato un pilota motociclistico e automobilistico italiano. La sua carriera sportiva va dal 1920 al 1950 con l'interruzione di oltre sei anni a causa della seconda guerra mondiale. Nei primi anni di corse Nuvolari dovette superare molte difficoltà e inseguire per lungo tempo quei successi che non volevano arrivare. Nuvolari è riconosciuto come uno dei più grandi piloti della storia dell'automobilismo mondiale ed è ancora oggi ricordato e ammirato per le sue qualità, nonché per le sue doti umane. Nuvolari iniziò a gareggiare prima con la moto, dove con la storica Bianchi riuscì ad aggiudicarsi il titolo di campione italiano assoluto battendo moto di cilindrata più ampia poi iniziò a correre anche sulle quattro ruote.. era diventato una delle persone più popolari al punto che Gabriele D'Annunzio nel 1932 gli dedicò una tartaruga d'oro con scritto: "all'uomo più veloce, l'animale più lento". Tutti gli appassionati di auto, rally, corse ecc. dovrebbero sapere che le sbandate in curva e le derapate sono un'invenzione di Nuvolari, infatti fu il primo ad usare la tecnica della sbandata controllata in curva. Si può dire che chi non ha mai visto gareggiare Nuvolari, ne ha comunque sentito parlare almeno una volta grazie a quel genio di Lucio Dalla che gli dedicò una canzone: infatti Lucio è passato alla storia della musica italiana del Novecento anche grazie alla canzone sull'asso del volante. Sulla tomba di Nuvolari c'è incisa questa frase: "correrai ancor più veloce per le vie del cielo". Infine, tornando a Lucio Dalla, il cantante e autore non era quindi solo musica ma anche appassionato di sport  a tutto tondo (grande tifoso del Bologna calcio e della Virtus baket), lo sport è finito spesso dentro le sue canzoni come in "Nuvolari"...

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa