Simone Cristicchi con Esodo arriva al Teatro Rossini di Pesaro dal 15 al 17 maggio

Simone Cristicchi con Esodo arriva al Teatro Rossini di Pesaro dal 15 al 17 maggio

Simone Cristicchi con Esodo arriva al Teatro Rossini di Pesaro dal 15 al 17 maggio, nell’ambito della stagione di prosa. Lo spettacolo sostituirà Un nemico del popolo, previsto al Teatro Rossini dal 26 al 29 marzo e annullato in seguito all’emanazione dei decreti per l’emergenza sanitaria. La sostituzione si è resa necessaria dall’impossibilità della compagnia di Un nemico del popolo di riprendere la tournée par mancanza di date disponibili

Le rappresentazioni di Esodo di venerdì e sabato avranno inizio alle ore 21, mentre domenica 17 maggio è prevista una doppia rappresentazione, ore 17 e ore 21. Il turno di abbonamento del giovedì sarà posticipato alla rappresentazione delle ore 21 della domenica. Biglietti e abbonamenti rimangono validi per le nuove date.
 
Esodo è un racconto per voce, parole ed immagini condotto da Simone Cristicchi che trae spunto dalla vicenda storica contenuta nello spettacolo teatrale Magazzino18 di cui Cristicchi fu magistrale interprete. Il grande successo della tournée incise a fondo nella coscienza sociale italiana, tanto da far riaffiorare una memoria (a tratti) rimossa, fra cui quella delle foibe, e dell’esodo di massa di cittadini italiani, che dopo il trattato di pace del 47 dovettero lasciare vasti territori dell’Istria, e di quella fascia della costiera adriatica, terminando così di essere geograficamente italiani.
 
Per informazioni: biglietteria del Teatro Rossini 0721 387621.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa