Sì ai balli in spiaggia: Confesercenti appoggia la linea dell’Amministrazione

Sì ai balli in spiaggia: Confesercenti appoggia la linea dell’Amministrazione

"In linea con l’obiettivo dell’Amministrazione di proporre una città vivace ed accogliente"

Confesercenti ribadisce il proprio appoggio alla linea del sindaco Ricci sulla possibilità di effettuare i balli in spiaggia: “Siamo d’accordo in primo luogo per un discorso di sicurezza stradale –spiega Alessandro Ligurgo responsabile Confesercenti Pesaro- permettere ai nostri giovani di divertirsi qui, a casa loro, significa evitare che facciano chilometri e chilometri in macchina a tarda notte, mettendo a rischio la propria vita e quella degli altri. Importante, poi, l’impulso che attraverso queste feste si può dare al turismo: Pesaro è città di mare e d’estate deve sfruttare al massimo le proprie risorse, cercando di diversificare l’offerta. Non dimentichiamo, inoltre, che una città viva è anche una città più sicura perché frequentata, illuminata e non abbandonata al degrado”.
 
“In linea con l’obiettivo dell’Amministrazione di proporre una città vivace ed accogliente –continua Ligurgo- chiediamo al Sindaco di permettere anche ai ristoratori che dispongono di spazi all’aperto, di organizzare feste e balli nei loro locali, ovviamente sempre nel rispetto delle norme di sicurezza previste per le feste in spiaggia, già contemplate dal regolamento comunale. Crediamo che tutti gli operatori abbiano diritto a lavorare nel pieno delle loro potenzialità e siamo certi che il turismo pesarese ne guadagnerebbe ulteriormente”.
 
“In merito –conclude Ligurgo- nel dare il benvenuto al nuovo Assessore alle Attività Economiche Riccardo Pozzi, auspichiamo a breve di essere convocati per un confronto su questo ed altri temi che riguardano gli operatori commerciali ed avviare insieme una programmazione degli interventi”

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa