Saldi estivi posticipati al 1 agosto. La soddisfazione di Confesercenti

Saldi estivi posticipati al 1 agosto. La soddisfazione di Confesercenti

Accolta la richiesta di posticipare l’inizio dei saldi estivi al 1 agosto, che Confesercenti Marche aveva inoltrato all’Ente regionale

“Esprimiamo soddisfazione per questo rinvio –afferma Roberto Borgiani direttore Confesercenti Marche- che avevamo chiesto recependo l’esigenza di molti nostri associati. Così, soprattutto gli operatori del settore moda, alla riapertura, potranno predisporre strategie di vendita senza l’assillo della corsa ai saldi. E’ ovvio che non si tratta di un intervento risolutivo, dal momento che la situazione del commercio è davvero difficile, ma in questo modo gli operatori commerciali potranno utilizzare i mesi di giugno e luglio per recuperare incassi con la vendita delle collezioni estive e poi ad agosto, ancora in piena estate, utilizzare la pratica dei saldi”.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa