Sabato 7 settembre a Sant’Angelo in Vado “Stati Generali d’Appennino”: ospiti nazionali ed internazionali per raccontare storie di successo partite dalle aree interne

Sabato 7 settembre a Sant’Angelo in Vado “Stati Generali d’Appennino”: ospiti nazionali ed internazionali per raccontare storie di successo partite dalle aree interne

Al Teatro Zuccari rappresentanti di AirBnB, Yezael, Fondazione Cariplo, Condè Nast Italia,“FederTrek”, Festival della Lentezza, Uncem, Università di Urbino, nell’ambito del Festival “Happennino”

Nell’ambito del festival dell’entroterra “Happennino”, che si articolerà dal 6 all’8 settembre nei comuni di Mercatello sul Metauro, Peglio, Sant'Angelo in Vado e Borgo Pace, sabato 7 settembre, alle ore 16, nel Teatro Zuccari di Sant’Angelo in Vado (ingresso libero) è in programma un interessante confronto con personalità di rilievo nazionale ed internazionale, le cui storie di successo potranno ispirare, contaminare e motivare i presenti, avendo come comune denominatore progetti e buone pratiche per lo sviluppo delle aree interne. Si tratta di “STAGE Appennino – Stati Generali d’Appennino”, in cui si alterneranno sul palco il fondatore e direttore creativo del brand “Yezael” Angelo Cruciani, Viviana Bassan del Team “Programma AttivAree” di Fondazione Cariplo, il presidente di “FederTrek Escursionismo e Ambiente” Paolo Piacentini, il presidente nazionale dell’Uncem (Unione nazionale dei comuni, comunità ed enti montani) Marco Bussone, la responsabile politiche pubbliche e relazioni istituzionali “Airbnb Italia” Iolanda Romano, il direttore artistico del “Festival della Lentezza” Marco Boschini, il Rettore dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” Vilberto Stocchi. Condurrà  l’incontro il direttore editoriale di “Condé Nast Italia” Luca Dini, originario di Borgo Pace. Gli ospiti daranno vita a dei talk sul tema dello sviluppo possibile delle aree interne, partendo dalle loro esperienze e visioni professionali e personali e dimostrando come esperienze maturate in contesti e territori “ai margini” abbiano saputo generare valore a livello globale.
 
MARCO PAOLINI IL 6 A MERCATELLO SUL METAURO
Ma vediamo gli altri appuntamenti del Festival “Happennino”, alla II sua edizione, che si propone di raccontare i luoghi, i paesaggi, la cultura e l’armonia del vivere in Appennino, fornendo temi e spunti per lo sviluppo delle aree interne.
Si inizierà venerdì 6 settembre alle ore 21 a Mercatello sul Metauro con Marco Paolini ed il suo spettacolo “Filo Filò”, che avrà come scenografia naturale Piazza Garibaldi  (biglietto 15 euro al botteghino a partire da un’ora prima dello spettacolo). Sabato 7 settembre ci si sposterà a Peglio dove alle ore 10 è in programma nel centro storico “HOC – Happennino Orienteering Challenge” in collaborazione con l’associazione “Picchioverde asd”.
 
TREKKING CON LO SCRITTORE ENRICO BRIZZI
Domenica 8 settembre, dalle ore 9 alle 11 sarà la volta del “trekking con l’autore” (partecipazione gratuita) accompagnati da una guida d'eccezione, lo scrittore Enrico Brizzi, un po' narratore e un po' viandante, autore di libri di successo come “Jack frusciante è uscito dal gruppo”. Si partirà dall’Abbazia di San Michele Arcangelo a Lamoli di Borgo Pace, per immergersi nel paesaggio dell’Appennino e attraversare i sentieri che furono di briganti e contrabbandieri. Al rientro, Brizzi racconterà ai presenti la sua esperienza a contatto con la natura, attraversando l’Italia a piedi.
 
CONCERTI AL TRAMONTO ALLA TORRE DI PEGLIO
Sempre domenica 8, dalle ore 16, gran finale alla Torre del Girone di Peglio, luogo magico che regala una visione a 360 gradi sull'Alpe della Luna e l'Appennino pesarese, con concerti live “Happennino Suona Bene”, per proseguire fino al tramonto con il concerto di “Wrongonyou” e “La Rappresentante di Lista” (ingresso ad offerta).
 
Per informazioni: mail: happennino@gmail.com; mob: 329.3622895 (Andrea); 329.1576006 (Francesco); 349.8414200 (Vittoria); social: www.facebook.com/happennino/ - www.instagram.com/happennino

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa