Sabato 6 giugno a Mombaroccio ripartono le esposizioni d’arte contemporanea, con le opere dell’Accademia internazionale d’incisone artistica AIIA di Candelara

Sabato 6 giugno a Mombaroccio ripartono le esposizioni d’arte contemporanea, con le opere dell’Accademia internazionale d’incisone artistica AIIA di Candelara

Primo appuntamento per la nuova stagione nella splendida Chiesa di San Marco. La mostra è patrocinata dalla Pro loco e dal Comune di Mombaroccio

Sabato 6 giugno, nella Chiesa di San Marco a Mombaroccio, verrà aperta al pubblico la mostra collettiva dei soci dell’Accademia Internazionale Incisione Artistica AIIA con sede a Candelara, patrocinata dalla Pro loco e dal Comune di Mombaroccio e curata da Lorenzo Fattori. L’Accademia AIIA rappresenta una piccola ma preziosa realtà artistico-culturale del territorio provinciale, che cerca di conservare e tramandare le tecniche tradizionali dell’incisione e della stampa d’arte.
“E’ il secondo anno consecutivo – spiega Lorenzo Fattori - che le opere dell’Accademia sono protagoniste della rassegna espositiva estiva nella magnifica chiesa di San Marco. Quest’anno la mostra ha un gusto tutto particolare perché segna il momento della ripartenza dopo la chiusura dei Musei di Mombaroccio a seguito dell’emergenza sanitaria. Si tratta di una collettiva delle grafiche dei maestri, allievi ed amici dell’Accademia, realizzate e stampate nei laboratori di Candelara. Una mostra variegata e articolata al proprio interno in cui, alle opere di maestri incisori di lungo corso ed artisti già affermati, si affiancano interpreti dell’arte incisoria formatisi all’interno”.
I protagonisti dell’esposizione, che sarà aperta fin dal mattino, sono: Teresa Cagnoli, Luciana Ceci, Ilario Ciccurilli, Barbara Genga, Paola Gallana, Cesare Grianti, Rita Maccagnani, Giordano Perelli, Paola Peroni, Mara Pianosi, Muzio Piccioni, Erika Pierucci e Liuba Zoni. Ciascuno degli artisti ha sviluppato un talento autonomo, in un percorso personalizzato che valorizza le proprie capacità tecniche e sensibilità.
La mostra d’incisione dei soci AIIA rimarrà aperta fino a domenica 5 luglio e sarà visitabile nella chiesa San Marco tutti i giorni dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30. Aperture straordinarie potranno essere richieste al numero 0721 470799 o via e-mail all’indirizzo: proloco_mombaroccio@libero.it. 
Ulteriori info su www.prolocomombaroccio.it, dove periodicamente verranno pubblicate le informazioni sui singoli eventi. Per iscriversi alla mailing list e rimanere informati su tutte le iniziative d’arte contemporanea inviare una e-mail a: lorenzo@candelara.com.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa