Riqualificazione strutture ricettive: parziale soddisfazione di Confcommercio

Riqualificazione strutture ricettive: parziale soddisfazione di Confcommercio

Il commento del direttore Amerigo Varotti

“All’inizio del mese di maggio avevo sollecitato la Giunta Regionale delle Marche ed alcuni Consiglieri regionali eletti nella nostra Provincia a reperire le risorse per sostenere gli investimenti realizzati dai titolari delle strutture ricettive e che erano presenti nella graduatoria regionale. Ricordo che circa 300 operatori avevano presentato la domanda prevista dal bando e, molti di questi, hanno completato i lavori di riqualificazione delle strutture ricettive. Purtroppo a fronte di 300 domande le risorse stanziate dalla Regione – nonostante le reiterate assicurazioni del Presidente e Assessore – avevano consentito di finanziare solo 81 imprese. Con il nostro intervento e la mozione presentata dal Consigliere Biancani (che ringraziamo) ed approvata dal Consiglio Regionale, sono stati reperiti altri 5 milioni di euro che consentiranno di finanziare i lavori ed i progetti realizzati da altre 32 imprese (giungerà così a 113 su circa 300 domande!). Nella Provincia di Pesaro e Urbino lo scorrimento della graduatoria favorirà 14 imprese turistiche (5 a Gabicce Mare, 2 a Pesaro, 1 a Gradara, 1 a Mondolfo, 1 a Fano, 1 a Urbino, 1 a Urbania, 1 a Montecopiolo ed 1 a Sant’Ippolito). Siamo quindi parzialmente soddisfatti del risultato raggiunto e confidiamo che si continui a cercare le risorse per dare una risposta a tutte le imprese in graduatoria”.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa