Ricci e Belloni: “Così sarà la nuova palestra dell’istituto Olivieri”

Ricci e Belloni: “Così sarà la nuova palestra dell’istituto Olivieri”

Ok anche ad un nuovo tratto della linea 11 della Bicipolitana

Approvato il progetto definitivo dei lavori di costruzione di una nuova palestra nell’ambito della riorganizzazione scolastica dell’istituto ‘Olivieri’ di Pesaro. La delibera ha avuto l’ok questa mattina in Giunta.

L’importo  complessivo dei lavori è di oltre 3 milioni di euro. “Il progetto si pone come obiettivo centrale quello di realizzare – dicono il sindaco Matteo Ricci e l’assessore Enzo Belloni – un nuovo edificio sportivo a servizio delle attività didattiche della nuova scuola primaria di secondo grado e l’attuale scuola primaria, esteticamente caratterizzato e all’avanguardia dal punto di vista tecnologico”.

Il nuovo edificio ha una forma compatta, articolata in due volumi. Uno dedicato all’attività sportiva provvisto di tribuna e l’altro blocco su due piani accoglierà le funzioni necessarie all’utilizzo della palestra da parte degli utenti. L’edificio sarà classificato in classe IV, ovvero “costruzioni con funzioni pubbliche o strategiche importanti, anche con riferimento alla gestione della Protezione civile in caso di calamità”. Il progetto definitivo è stato sviluppato per poter soddisfare le caratteristiche relative a un impianto sportivo agonistico previste dal Coni. Palestra e scuola saranno collegate con un portico, la mattina sarà adibita ad uso scolastico mentre il pomeriggio potrà essere utilizzata anche da gruppi sportivi amatoriali e dunque sarà una palestra per tutta la città.
 
E la giunta ha dato il via libera anche al progetto definitivo ed esecutivo per la realizzazione della ‘linea 11’ della Bicipolitana, che collegherà via Lambro, via Liri, via Timavo, via Gagarin e fiume Foglia (linea 3 di raccordo). In particolare il tratto di pista da realizzare permetterà il collegamento tra il quartiere di Vismara e il centro città. Nella pianificazione degli itinerari ciclabili, il collegamento riveste notevole importanza strategica per la città in quanto mette in comunicazione in maniera diretta, continuativa e sicura il quartiere di Vismara con quelli di Torraccia e di Tombaccia.
Il percorso sarà ricavato all’interno di sedi stradali già esistenti e sarà idoneamente separato e protetto dallo spazio carrabile. Sarà fornito di passaggi idonei in corrispondenza degli attraversamenti pedonali, degli accessi carrabili e delle intersezioni, corredato della segnaletica orizzontale e verticale che caratterizza i percorsi ciclopedonali e fornito del sistema di illuminazione e di videosorveglianza. L’importo complessivo dell’intervento ammonta a 450mila euro.
 
Ok dalla giunta comunale anche per l’aggiornamento del progetto esecutivo che riguarda i lavori di completamento del parcheggio nell’area San Decenzio.

L’ampliamento del parcheggio verrà realizzato dove esiste già un piccolo parcheggio, davanti all’ingresso secondario del cimitero, ma la gran parte del nuovo parcheggio verrà creato all’interno dell’area occupata da Fme, che si sposterà altrove, in via Pertini.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

  • maestrale concorso
  • TEKNOIMPIANTI
  • cna
  • confcommercio
  • amat
  • hotel alexander
  • panicali trebbi
Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa