Ricci ‘battezza’ la tartaruga: «La chiameremo Luciana in onore del Lido Pavarotti»

Ricci ‘battezza’ la tartaruga: «La chiameremo Luciana in onore del Lido Pavarotti»

Il sindaco lancia proposte a raffica: magliette e gadget sulla caretta caretta per sostenere l’ambiente

«Tutti pazzi per la tartaruga alla Baia», scrive Matteo Ricci su facebook. Lanciando proposte a raffica: «Con Daniele Vimini abbiamo pensato che potremmo chiamarla Luciana, in onore di Luciano Pavarotti a cui è intitolato il lido dove ha nidificato». Non solo: «Potremmo realizzare dei gadget da vendere per sostenere il progetto ambientale. E anche rilanciare un progetto con Delray Beach, città della Florida con cui siamo gemellati, nota per le spiagge dove le tartarughe nidificano». L'arrivo di Luciana, per il sindaco, «è un grande evento per il nostro mare e le nostre spiagge. Ora dobbiamo essere rispettosi della delicata crescita delle uova e sostenere i volontari ambientali. Vogliamo che tornino a nidificare qua». Il sindaco chiude con l’hashtag ‘#grazieluciana’. Postando le foto della maglietta dedicata: «Ma la grafica è solo un’idea tratta da una campagna di Legambiente. Se riterrete interessante l’iniziativa – aggiunge sul social network, raccogliendo pareri - metteremo subito al lavoro dei professionisti per magliette e gadget». Diluvio di commenti.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa