Presentato il giovane direttivo pesarese di Fratelli d'Italia

Presentato il giovane direttivo pesarese di Fratelli d'Italia

Antonio Baldelli presidente provinciale, Nicola Baiocchi segretario comunale

Sabato 13 febbraio presso l'Hotel Flaminio, il Presidente provinciale Antonio Baldelli di Fratelli d'Italia ha presentato il direttivo comunale pesarese del partito. Baldelli ha presentato i componenti del nuovo direttivo comunale, soffermandosi sulle problematiche che affliggono la città, in particolare sui temi più caldi ed urgenti, tra cui sicurezza e sanità. Il Presidente di Fratelli d'Italia ha esordito: "Dobbiamo liberare Pesaro dalla cappa di potere del PD. Perché in questa città o sei con loro o non c'è posto per nessuno. Dobbiamo quindi far sì che si possa vivere a Pesaro anche senza avere la tessera del PD!". Poi il tema sicurezza: "Serve una presenza capillare di Carabinieri e Polizia sul territorio comunale. Si deve poi intervenire per bonificare alcune zone della città non più sicure e che sembrano essere state lasciate in mano a stranieri e disperati, come il Parco Miralfiore o la zona dell'ospedale e della stazione ferroviaria. C'è poi la questione assurda del campo rom che oggi viene smontato in una parte della città e domani rimontato in un'altra parte". Baldelli ha poi presentato il Segretario comunale pesarese, Nicola Baiocchi, giovane avvocato già candidato per FdI alle ultime regionali. Baiocchi ha evidenziato il degrado sempre più dilagante in città dovuto ad una vera e propria invasione di mendicanti nelle vie del centro storico, all'occupazione non autorizzata in prossimità degli esercizi pubblici da parte di venditori abusivi, presenti in zone nevralgiche della città e nei vari parcheggi. Questi abusivi oltre a svolgere un'attività non legale, aggrediscono verbalmente e intimoriscono i passanti che non accettano di versare loro l'obolo. Antonio Baldelli e Nicola Baiocchi hanno poi ringraziato i militanti della sezione cittadina che tanto hanno lavorato per la città, portando a una crescita esponenziale del partito sul territorio, spiegando che il giovane direttivo comunale è composto in maggior parte da giovani e da rappresentanti di tutte le fasce sociali. Il coordinamento di Pesaro è infatti composto oltre che dal Segretario Baiocchi, da Fabio Arrigoni (operaio specializzato nella cantieristica navale), Cristina Cannas (mamma e persona impegnata nel sociale), Raffaella Valdinocci (export manager), Serena Boresta (avvocato), Nicoletta Carboni (impiegata), Cesare Cofanelli (agente di Polizia di Stato in pensione). Serena Boresta ha spiegato di aver aderito con entusiasmo a Fratelli d'Italia dopo aver lasciato Forza Italia, avendo trovato nel partito di Giorgia Meloni un gruppo di persone realmente appassionate e che credono nella politica come strumento al servizio dei cittadini. Raffaella Valdinocci ha concluso gli interventi sottolineando che Pesaro ha bisogno di aria nuova.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa