Paspa Pesaro Rugby, domenica prima l'ultima gara di campionato poi la festa salvezza

Paspa Pesaro Rugby, domenica prima l'ultima gara di campionato poi la festa salvezza

Appuntamento alle 15:30 al Toti Patrignani contro l’Amatori Alghero

di Ufficio Stampa

Comunque vada sarà una festa. La Paspa Pesaro rugby è pronta per l’ultima partita stagionale, domenica alle 15.30 al Toti Patrignani contro l’Amatori Alghero, in una partita utile solo a definire le posizioni finali di classifica, fra due squadre già salve che non hanno davvero più nulla da chiedere a questo campionato. “Ci giochiamo comunque la possibilità di chiudere la stagione al quarto posto in classifica e non sarebbe male per la prima stagione in cui la società raggiunge la salvezza in serie A – non nasconde il tecnico Nicola Mazzucato – Inoltre c’è una partita da onorare e detto che non c’è più la pressione della salvezza, nel rugby è sempre rischioso affrontare una gara in maniera superficiale”.

Una partita che sottolineerà ancora una volta l’amicizia fra le due città, tanto che a fine gara i man of the match delle due squadre saranno omaggiati anche con una delle lanterne d’autore di Antonio Marras, come quelle che da qualche settimana vestono il centro storico di Pesaro. “Potrebbe inoltre essere una partita molto piacevole, visto il gioco alla mano che cercano di mettere in campo entrambe le squadre”. Fra l’altro per Mazzucato non sarà semplice scegliere chi portare fra i 23: “Tutti vogliono giocare e sono quasi tutti disponibili e a loro si aggiungono gli under 18. Di positivo c’è che prima di noi giocherà la cadetta e allora cercheremo di dar spazio a tutti”.

Dopo la premiazione sarà festa grande, con un terzo tempo che vorrà da un lato festeggiare la prima storica salvezza in serie A, dall’altro i 50 anni della Pesaro Rugby. Per questo la prima squadra ha ideato una festa stile anni ’70, un flower party a sottolineare gli anni in cui iniziò l’avventura giallorossa, invitando tutti i partecipanti a venire vestiti da figli dei fiori. Una festa aperta a tutta la città in cui a suonare ci saranno prima i Pennabilli Social Club e poi i Massimo Mattioli Dj, con possibilità di apericena per tutti.

 

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa