Moreno Bordoni nominato presidente della nuova Azienda speciale Mobile e Meccanica della Camera di Commercio delle Marche

Moreno Bordoni nominato presidente della nuova Azienda speciale Mobile e Meccanica della Camera di Commercio delle Marche

La giunta dell’Ente camerale ha scelto il segretario della CNA di Pesaro e Urbino per guidare l’importante comparto manifatturiero che avrà la sua sede operativa a Pesaro

Moreno Bordoni sarà il presidente della nuova Azienda speciale “Mobile e Meccanica” della Camera di Commercio delle Marche. Lo ha deciso questa mattina la Giunta dell’Ente camerale unica delle Marche che ha scelto di conferire all’unanimità l’importante incarico al segretario provinciale della CNA.
 
L’Azienda speciale del nord delle Marche, l’ultima sulla quale è stato trovato un accordo anche relativamente al consiglio di amministrazione, sarà uno dei tre bracci operativi della Camera di Commercio delle Marche per quel che riguarda la promozione e lo sviluppo delle imprese sui mercati interni e su quelli internazionali.
 
Le altre Aziende speciali sono quella del Settore Agroalimentare (con sede ad Ascoli Piceno) e quella della Tessile-abbigliamento-Moda (con sede a Macerata).
Soddisfazione della CNA di Pesaro e Urbino per l’elezione di Moreno Bordoni alla guida della neonata Azienda speciale che avrà sede operativa a Pesaro.
“L’elezione a presidente dell’Azienda speciale di un settore importante come quello del mobile e della meccanica – commenta il presidente della CNA di Pesaro e Urbino, Alberto Barilari - rappresenta per la nostra associazione motivo di grande soddisfazione e orgoglio non solo per l’importanza del ruolo ma anche per tutto quello che questa azienda rappresenta in termini numerici e di valenza economica per il nostro territorio e più in generale per tutte le Marche. Il mobile e la meccanica sono infatti storicamente i due comparti di riferimento della manifattura pesarese e costituiscono da soli oltre il 60% delle nostre esportazioni. Pur dopo un decennio di crisi, che ha falcidiato centinaia e centinaia di imprese, rimane a tutt’oggi uno dei comparti più importanti per il nostro sistema economico con uno dei più alti indici di innovazione”.
 
Soddisfazione per la nomina di Bordoni viene espressa anche da tutta la presidenza provinciale della CNA di Pesaro e Urbino che saluta il nuovo incarico del suo segretario “come un prestigioso riconoscimento anche per la sua capacità ed esperienza maturata in tanti anni all’interno dell’associazione; prima come responsabile del settore della meccanica e del mobile e poi dell’internazionalizzazione e successivamente come membro del  Consorzio del mobile, ed ora come massimo dirigente dell’associazione”.
 
Del Consiglio di amministrazione faranno parte: Elena Capriotti (vice presidente), espressione della Confesercenti; consiglieri: Lorena Fulgini e Sergio Bravetti (Confindustria) e Silvana Della Fornace (Confartigianato).
 
Moreno Bordoni, 48 anni, sposato due figli è laureato in scienze politiche. Vive a Pesaro e da tre anni ricopre l’incarico di Rappresentante in Italia della Camera di Commercio della Bielorussia. E’ segretario della CNA di Pesaro e Urbino dal 2013.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

  • maestrale concorso
  • TEKNOIMPIANTI
  • brx
  • confcommercio
  • MAESTRALE ISTITUZIONALE
  • hotel alexander
  • panicali trebbi
Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa