Lega Pesaro: comunicato su dichiarazioni Amadori (PD)

Lega Pesaro: comunicato su dichiarazioni Amadori (PD)

Leggiamo con stupore che il Pd con un colpo di spugna ha già dimenticato il dolore delle famiglie per la perdita di un caro e la sofferenza di chi sta ancora combattendo con il virus e, come se niente fosse, scalpita per capire quando si potrà di nuovo festeggiare

È una vergogna che, in un momento così delicato, nel web appaia un comunicato, a firma del capogruppo del Pd Amadori, terribilmente freddo e in alcuni passaggi offensivo. È offensivo nei confronti delle forze dell'ordine che, con i controlli, non hanno fatto altro che applicare i vari decreti partoriti dal governo Pd-M5S, ed è raggelante il tono con cui il Pd parla di feste, spiaggia e ciclabili e non senta invece la  necessità di parlare delle persone che sono rinchiuse in casa da giorni per mancanza di tamponi, di tutte le piccole e medie imprese e autonomi che oltre a non intravedere un futuro, ad oggi, non hanno visto un euro, o a come rilanciare il nostro territorio  che è stato così tanto martoriato dal virus e che sarà visto con diffidenza dai turisti. Ci dissociamo totalmente dalle parole del capogruppo Pd e come gruppo Lega ci faremo testimoni di tutte quelle persone in difficoltà che purtroppo, ancora per diverso tempo, non potranno pensare al divertimento.

Gruppo consiliare Lega Salvini Pesaro

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa