‘Le Cene del Bosco’: da sabato 21 settembre menù di funghi a prezzo promozionale nei ristoranti del Montefeltro

‘Le Cene del Bosco’: da sabato 21 settembre menù di funghi a prezzo promozionale nei ristoranti del Montefeltro

Tornano i menù a base di funghi nei ristoranti del Montefeltro: da sabato 21 settembre si rinnova l’appuntamento con ‘Le cene del bosco’, rassegna gastronomica promossa da Confesercenti e Federazione Ristoratori in collaborazione con Compagnia del Montefeltro e Mostra Regionale di Micologia, che precede la tradizionale ‘Festa del Fungo’ di San Sisto (28/29 settembre – 5/6 ottobre) e che propone, nei ristoranti aderenti, menù completi a base di funghi al prezzo promozionale di 20 euro (escluse bevande)

“Il fungo è un alimento che cresce naturalmente nelle nostre colline – spiegano Risiero Severi e Oberdan Nonni, rispettivamente presidente e vicepresidente della Mostra Micologica- è fonte di sali minerali, proteine e fibre alimentari e si abbina perfettamente ad ogni piatto, dalla carne ai legumi, dal pesce al tartufo, dalla pasta, meglio se fatta in casa, ai formaggi. Un alimento che, insieme con altri ingredienti importanti della tradizione gastronomica locale, potrebbe diventare un vero e proprio brand per il Montefeltro. La nostra idea, infatti –aggiungono- è quella di creare un paniere di ingredienti locali e di qualità, disponibili tutto l’anno, in grado di caratterizzare i nostri ristoranti e, quindi, la nostra offerta turistica. Ormai l’offerta enogastronomica è un valore aggiunto per il mercato del turismo ed il Montefeltro in tal senso ha enormi potenzialità”.
“Ringraziamo i ‘ristoranti del fungo’ che anche quest’anno hanno deciso di partecipare alla nostra iniziativa –aggiunge Giorgio Bartolini direttore Confesercenti Pesaro Urbino- proponendo menù di qualità ad un prezzo promozionale. L’iniziativa si inserisce nel progetto di valorizzazione e promozione del Montefeltro che da tempo Confesercenti e Compagnia del Montefeltro portano avanti per valorizzare questo territorio, ricco di cultura, arte, storia, buona cucina, bellissimi paesaggi ed una elevata qualità della vita. Un territorio che da un punto di vista turistico può crescere ancora molto e che ha tutte le carte in regola per competere con le più rinomate regioni storiche italiane”.
 
Menù da non perdere quelli delle cene del bosco che fino al 14 ottobre propongono tra gli antipasti affettato di lombo di maiale alle erbe fini con crema di funghi o crostini misti ai funghi e tartufo nero accompagnati da polentina ai porcini. Tra i primi piatti, le classiche tagliatelle fatte a mano ai funghi misti o le confortevoli zuppe di ceci e funghi con crostini. Tra i secondi, si possono scegliere le scaloppine di marchigiana ai funghi di bosco o il tradizionale coniglio in padella con finocchietto e porcini. Tutti i menù chiudono in bellezza con un ottimo dolce. I ristoranti delle “Cene del Bosco” sono: Da Emilio (San Sisto di Piandimeleto tel. 0722.740223), Al Belfico (Pennabilli – tel. 0541.928810), Da Silvana (Carpegna – tel. 0722.77621), La Rupe (Pietrarubbia – 0722.75133), Vecchio Montefeltro (Carpegna tel. 0722.77136), Osteria La Gatta (Lunano – tel. 0722.70117), Antica Osteria Da Oreste (Casinina – tel. 0722.629900), Lago Verde (Pennabilli tel. 0541.915012), Lago Divino (Carpegna – tel. 348.5186482). Prenotazione obbligatoria. Tutti i menù sulla pagina Facebook di Confesercenti Pesaro Urbino e della Festa del Fungo di San Sisto.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

  • maestrale istituzionale
  • labirinto
  • cna
  • mm servizi
  • MAESTRALE ISTITUZIONALE
  • hotel alexander
  • panicali trebbi
Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa