Laboratori, workshop, musica e live-painting per il weekend conclusivo di Fano Fiorisce

Laboratori, workshop, musica e live-painting per il weekend conclusivo di Fano Fiorisce

Tantissimi appuntamenti animeranno le giornate di venerdì, sabato e domenica. Tra i momenti più attesi, i laboratori di Mimma Pallavicini, Carlo Pagani e Giuliano Facchini

Sarà un weekend ricco di colore, profumo e cultura floreale. Fano Fiorisce propone una serie di laboratori, workshop, live-painting e momenti musicali che animeranno le giornate di sabato e domenica. Per essere più precisi, si partirà già da questo pomeriggio con il minicorso in programma alle 15 sotto la terrazza del Pincio. Qui, Mimma Pallavicini, una vera autorità del mondo “green” e nota giornalista di “Gardenia” parlerà ai presenti della “Cura e bellezza del giardino d’autunno”. Dopo la parte teorica ci si “sporcherà” le mani con la pratica con il laboratorio di piantagione. Alle 16.30 invece, sempre nella stessa location, Maria Cristina Pasquali ci accompagnerà in un piccolo viaggio nel mondo delle zucche con il laboratorio “Autunno e la zucca”, un appuntamento per capire tutti i segreti del famosissimo ortaggio arancione. Cambiando argomento e location, sempre alle 16.30 Paolo Parlamento Tosco, condurrà un interessantissimo laboratorio per ragazzi, durante il quale completerà i giardini realizzati dai giovani studenti delle scuole primarie fanesi, con l’hotel per gli insetti. L’abitazione, che darà riparo ai piccoli animaletti per l’inverno verrà preparata e allestita sul posto. Il laboratorio è dedicato a bambini dai 7 ai 10 anni, per un massimo di 8 iscritti. Sempre alle 16.30 alla Memo, si svolgerà la presentazione del libro “Manuale delle piante Carnivore per giovani esploratori” a cura di Elena Fin e Rossella Trionfetti. Seguirà un laboratorio creativo per bambini dagli 8 ai 12 anni (max 12/15) sulla realizzazione di un soggetto illustrato.
La giornata di sabato invece inizierà con un volto noto della televisione, il giardiniere Carlo Pagani che, alle 15, sotto la terrazza del Pincio, ci illustrerà i “Trucchi e segreti dell’ortolano”. Anche in quest’occasione al termine della parte teorica si passera alla pratica con il laboratorio di piantagione di cavoli ornamentali. Il giardiniere televisivo tornerà protagonista con “Cavoli a merenda”, rinfresco e presentazione libri con Pagani che sarà a disposizione delle domande del pubblico. Dalle 15 alle 17 invece, alla memo via al laboratorio “I fiori nel prato” con Valeria Vitali che porterà i bambini tra i 6 e 8 anni in un’esperienza di acquerello guidato (Max 10 iscritti). Alle 15.30 si ripeterà il laboratorio che vedrà la preparazione di un grande hotel per insetti mentre dalle 17 alle 19 Luciana Fuligni de “Il Grillo Saggio” presenterà “Fiori di carta: il crocus”, dedicato ai bambini tra i 6 e 10 nni.
Il weekend si concluderà con la giornata di domenica che avrà il piacere di ospitare, alle 15, sotto la terrazza del Pincio il vivaista e collezionista Giuliano Facchini che ci parlerà di “Olivi e biodiversità a Fano”. Olio che tornerà protagonista alle 16.30, con la presentazione e assaggi a cura di O.L.E.A. “C’è olio e… Extravergine”, che ci spiegherà come conoscere e riconoscere il buon olio extravergine di oliva. Dalle 15 in poi si ripeteranno i laboratori alla Memo di Paolo Tosco Parlamento e di Valeria Vitali mentre alle 17 si svolgerà “Madala e la nascita dei fiori” con Pao in giardino. Una favola narrata da colorare dedicato a bambini da 6 a 10 anni per un massimo di 10 iscritti.
Tutto in weekend sarà caratterizzato anche dal livepainting e djset degli artisti di Ruvida Collettivo che tutti i giorni dalle 16 alle 20 si esibiranno in spettacolari performance nei giardini della Memo, nei pressi della fontana “Concordia”. Ricordiamo inoltre che la mostra d’arte contemporanea “Natural Totem” di Paolo Buzzi, con la partecipazione di Giuseppe Gigli a cura dell’architetto Sergio D’Errico, rimarrà aperta al pubblico nel foyer del Teatro della Fortuna, dalle 18.30 alle 20.30, nel foyer del Teatro della Fortuna.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa