Io sono Abou. Una storia di dignità, coraggio e speranza

Io sono Abou. Una storia di dignità, coraggio e speranza

“Io sono Abou” è il titolo della terza storia della campagna di comunicazione di Labirinto “La storia condivisa”. Racconta di una scelta, necessaria e inevitabile, fatta a soli 17 anni, di un viaggio pieno di paure e di un presente incerto

Tocca il tema dei migranti la terza storia della campagna di comunicazione “La storia condivisa” con cui la Cooperativa Sociale Labirinto, da febbraio fino a dicembre di quest’anno, intende far conoscere le proprie attività, attraverso il racconto di sei storie narrate dalle socie e dai soci della cooperativa. Le storie, corredate da illustrazioni e video, sono diffuse attraverso il sito, la newsletter e i principali social network della cooperativa, Il resto del Carlino – edizione di Pesaro, la rubrica “Mondo Labirinto” nata dalla collaborazione con Radio Prima Rete, il sito Nelpaese.it, quotidiano online di Legacoopsociali, oltre che sui mezzi di informazione cartacea e digitale, con l’hashtag #lastoriacondivisa.
 
La storia dal titolo “Io sono Abou” e l’illustrazione sono state lanciate a giugno, mese che celebra la Giornata mondiale del rifugiato, mentre è di pochi giorni fa la messa online del video. Nata dal confronto con le socie e i soci che lavorano nel settore migranti della cooperativa, la storia di Abou racconta di una scelta, necessaria e inevitabile, fatta a soli 17 anni, e di un viaggio, pieno di paure e incertezze. Quella di Abou non è una storia più bella di altre, non è speciale e non vuole esserlo. È una storia drammaticamente uguale a tante, che parla di dignità, coraggio e speranza, e racconta la voglia di conoscere e farsi conoscere, per non scambiare gli stereotipi per verità e i pregiudizi per dogmi.
 
Il video, l’illustrazione e la storia “Io sono Abou” sono pubblicati sul sito e sui canali social della cooperativa, Facebook e YouTube, mentre per visionare gli altri contenuti della campagna, è possibile consultare la sezione dedicata. Dopo le storie nate nei settori della disabilità in età evolutiva, disabilità adulta, della violenza di genere, e dei migranti, la prossima, che uscirà nel mese di settembre, tratterà il tema della terza età.
Il video “Io sono Abou”: 
www.youtube.com/watch?v=0_qeAweV0dQ  
La storia “Io sono Abou”: 
www.labirinto.coop/lastoriacondivisa/714-io-sono-abou 
Le storie della campagna “La storia condivisa”:
www.labirinto.coop/lastoriacondivisa

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa