Il Teatro della Concordia di San Costanzo ospita per Scenaridens sabato 18 gennaio

Il Teatro della Concordia di San Costanzo ospita per Scenaridens sabato 18 gennaio

Nel nome del Dio web uno spettacolo di e con Matthias Martelli proposto nell’ambito di Teatri d’Autore. Stagione di Prosa nei Teatri Storici della provincia di Pesaro e Urbino, organizzata da AMAT, con il sostegno dei Comuni del territorio, della Regione Marche, del MiBAC e della Provincia di Pesaro e Urbino

Oggi il Web è ormai venerato come un nuovo Dio, qualcosa di irrinunciabile senza cui la vita dell’uomo contemporaneo è totalmente impensabile. Ma la connessione continua è davvero così indispensabile? E cosa perdiamo chiudendo le nostre vite nel mondo virtuale?
E poi, siamo davvero più connessi fra noi? Siamo davvero più liberi? Matthias Martelli solo sulla scena, interpreta diversi personaggi, figure chiave della nostra contemporaneità: fra tutti Don Aifon, sacerdote delle nuove tecnologie, che mette in scena una cerimonia in cui i nuovi idoli sono il Web, Facebook, Instagram, i Selfie, il Wireless e tutte le principali figure legati alla Rete. Lo spettatore, trasportato da un vortice di risate e poesia, si troverà così di fronte personaggi folli, così folli da sembrare reali. Senza negare gli aspetti vantaggiosi della Nuove Tecnologie e di tutto ciò che si può fare grazie ad esse, lo spettacolo vuole far riflettere, in chiave teatrale ironico-satirica, sull’abuso che ne stiamo facendo, perennemente in preda a una vera e propria dipendenza dalla connessione Internet. Con la speranza che si torni a considerare la comunità reale prima di quella virtuale e ad avere attenzione alla collettività piuttosto che alla connettività.
 
Testo e regia dello spettacolo sono di Matthias Martellli, in collaborazione con Alessia Donadio, ideazione luci e scene di Loris Spanu, musiche originali di Matteo Castellan, consulenza artistica di Domenico Lannutti, artist coach Francesca Garrone, i costumi sono di Monica Di Pasqua, gli elementi scenografici di Claudia Martore, creazioni grafiche e video spettacolo di Imperfect.it, produzione Fondazione TGR Onlus.
 
Prima dello spettacolo, alle ore 18.30 la Sala Consigliare del Municipio ospita l’incontro di Scuola di platea con Matthias Martelli, in collaborazione con Liceo Torelli di Fano. A seguire alle ore 20 nel foyer del teatro Aperitivo a KM 0 a cura dei ristoranti e bar di San Costanzo (costo euro 5).
 
Informazioni e biglietti: 0721 3592515, 366 6305500 www.amatmarche.net reteteatripu@amat.marche.it. Inizio spettacolo ore 21.15.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa