Il presidente della Provincia Paolini alla Coldiretti: “Non ho rifiutato alcun appuntamento, il 18 gennaio un incontro”

Il presidente della Provincia Paolini alla Coldiretti: “Non ho rifiutato alcun appuntamento, il 18 gennaio un incontro”

Al centro dell’attenzione il “Regolamento di polizia rurale”

“Non ho rifiutato alcun appuntamento, c’è massima disponibilità al confronto”. E’ quanto sottolinea il presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Giuseppe Paolini in merito alla richiesta di incontro della Coldiretti sul “Regolamento di polizia rurale”.

“Con il presidente della Coldiretti Pesaro e Urbino Tommaso Di Sante ed il direttore della Cia (Confederazione italiana agricoltori) provinciale e regionale Gianfranco Santi – spiega Paolini - avevo avuto colloqui telefonici ed a quest’ultimo avevo anche parlato della mia intenzione di organizzare un incontro dopo  questa fase iniziale d’insediamento, che mi è servita ad approfondire la struttura dell’ente. Le festività natalizie hanno allungato i tempi, ma il 18 gennaio alle ore 10 incontrerò le associazioni di categoria del mondo agricolo. Non comprendo invece le dichiarazioni sulla stampa del consigliere regionale Mirco Carloni: se voleva chiarimenti, poteva telefonarmi”.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa