Il 24 aprile Pesaro torna a commemorare il genocidio armeno

Il 24 aprile Pesaro torna a commemorare il genocidio armeno

La città si prepara a commemorare il genocidio del popolo armeno del 1915, come fa da anni il 24 aprile, in occasione della Giorno del ricordo, con un’iniziativa culturale in programma domenica, dalle 16 in centro storico promossa dall’assessorato alla Bellezza del Comune di Pesaro e dalla comunità armena residente a Pesaro. Il programma prevede un corteo che partirà alle ore 16 da piazza del Popolo e arriverà alle 16.30 al Parco Miralfiore davanti alla “croce di pietra”, la Croce Armena kachkar nella lingua originale, opera dell’artista e architetto Aslan Mkhitaryan (Yerevan, 1947) vicino alla quale verranno deposti fiori e corone prima degli interventi delle istituzioni. Saranno poi gli artisti armeni a intonare gli inni nazionali (italiani e armeni) e a guidare i canti della tradizione sulle note del violino di Ketevan Abitari che suonerà anche i brani del compositore Padre Komitas. A concludere l’evento, sarà il rito armeno dell’incenso. 

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

  • cna
  • brx
  • mm servizi
  • amat
  • hotel alexander
  • Cinema Giometti
  • panicali trebbi
Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa