I sindaci Gambini, Barbieri, Guidarelli e Dini nel Consiglio delle Autonomie locali

I sindaci Gambini, Barbieri, Guidarelli e Dini nel Consiglio delle Autonomie locali

Sono stati eletti dall’Assemblea dei Sindaci, chiamata a scegliere i 4 componenti spettanti alla provincia di Pesaro e Urbino. Un minuto di silenzio per il carabiniere Mario Cerciello Rega ucciso a Roma

L’Assemblea dei Sindaci, convocata dal presidente della Provincia Giuseppe Paolini e composta da tutti i sindaci del territorio provinciale, ha eletto i 4 componenti spettanti alla Provincia di Pesaro e Urbino (3 sindaci di Comuni con popolazione superiore a 5mila abitanti ed 1 sindaco di un Comune con popolazione inferiore) all’interno del Consiglio delle Autonomie Locali (CAL), che è l’organo permanente di consultazione tra Regione Marche ed enti locali, con sede presso il Consiglio regionale. Eletti i sindaci di Urbino Maurizio Gambini (già presente nel precedente Cal), di Mondolfo Nicola Barbieri, di Pergola Simona Guidarelli (dopo il ballottaggio con il sindaco di Terre Roveresche Antonio Sebastianelli) e di Lunano Mauro Dini (anche lui già presente nel precedente Cal).
In apertura di Assemblea, come proposto dai consiglieri provinciali Giacomo Toccaceli e Giovanni Dallasta, è stato osservato un minuto di silenzio in ricordo del vice brigadiere Mario Cerciello Rega ucciso a Roma.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

  • avis pesaro
  • TEKNOIMPIANTI
  • brx
  • mm servizi
  • MAESTRALE ISTITUZIONALE
  • hotel alexander
  • panicali trebbi
Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa