I kiss più belli scelti da Blub e premiati con una sua opera

I kiss più belli scelti da Blub e premiati con una sua opera

Un contest kiss durato l’intera estate, finalmente oggi sono svelati i baci più belli, scelti dall’anonimo artista fiorentino che ha messo in palio quattro sue stampe

Un’attesa durata un’estate intera per le persone che hanno partecipato al contest kiss promosso dalla Pro Loco di Candelara in occasione della monografica di Blub. Oggi, finalmente, pubblichiamo le tre foto vincitrici, che sono state scelte in maniera insindacabile dallo stesso artista fiorentino. Al contest hanno partecipato alcuni dei visitatori più coraggiosi della mostra; la maggioranza sono pesaresi o turisti mentre più timidi sono stati gli abitanti di Candelara. Diverse le tipologie di baci proposte: bacio tra fidanzati, tra coniugi, tra amici o coi propri figli.

Il primo premio consiste in una copia della “Dolce Vita” raffigurante il celebre bacio tra Anita Ekberg e Marcello Mastroianni mentre si baciano appassionatamente nella fontana di Trevi a Roma; un'immagine tratta dal famoso film del 1960 per la regia di Federico Fellini. Naturalmente Blub ha reinterpretato la scena, facendoli indossare la classica mascherina da sub. Il primo premio se lo è aggiudicato uno scatto realizzato la sera dell’inaugurazione ed immortala tre amiche Angelica, Monica e Micaela, che lanciano dei simpatici baci verso lo spettatore.

Il secondo bacio premiato è quello tra Francesca e Luca: un bacio appassionato e coinvolgente di una giovane coppia di fidanzati. Il terzo, invece, è il bacio tra mamma Chiara e la sua bambina: una tenera immagine che è piaciuta molto all'artista che adora i bambini. Infine, una menzione speciale va allo scatto di Mary e Luca, che purtroppo non ha come richiesto dal regolamento sullo sfondo un Kiss di Blub, ma che meritava comunque di essere premiato per la bellezza dell’inquadratura sotto il fornice del castello di Candelara. I due innamorati sono immortalati mentre si abbracciano e stanno per congiungere le loro labbra, attraverso un movimento di danza sincronizzata che sembra essere scandito nei tempi da un leggero vento.

Ad ogni coppia di questi partecipanti va una stampa riproducente un'opera di Blub, firmata in autografo. Sono tutte carte originali da strada quelle che l’artista utilizza per ricoprire e valorizzare gli sportelli delle utenze.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa