Guida all'ascolto per non addetti ai lavori: parte con grande successo anche la seconda edizione

Guida all'ascolto per non addetti ai lavori: parte con grande successo anche la seconda edizione

Pesaro Città della Musica dimostra ancora una volta la sua voglia di conoscere e ritrovarsi, così domenica 22 settembre la sala di Palazzo Mosca - Musei Civici di Pesaro si è riempita di pubblico per il primo incontro della nuova edizione delle Guide all'ascolto per non addetti ai lavori organizzate dalla Filarmonica Gioachino Rossini e curate dal M. Mario Totaro

Tantissime persone attente e motivate che hanno seguito il racconto intitolato Debussy, il simbolista, dedicato al celebre compositore francese di fine ottocento - inizi novecento, considerato uno dei più grandi musicisti di tutti i tempi, che ha saputo intersecare nelle sue composizioni le principali correnti culturali del periodo simbolismo, decadentismo e impressionismo.
Ancora una volta Totaro ha tratteggiato in poco più di un'ora gli elementi essenziali della biografia umana e artistica di Debussy, definito «un infaticabile ricercatore di nuove strade» attraverso la sua musica. Un artista «liquido e imprendibile» che tante volte ha saputo sorprendere l'ascoltatore. Una narrazione fluida e piena di spunti, integrata con immagini e ascolti in video. Una mirabile sintesi che senza dubbio ha saputo stimolare i presenti a nuovi ascolti e letture su Debussy.
Il Comune di Pesaro ha rinnovato il patrocinio all'iniziativa, e l'interesse dell'Amministrazione è dimostrato dalla presenza in sala del Vice Sindaco e Assessore alla Bellezza Daniele Vimini, che al termine ha voluto esprimere il suo apprezzamento al Presidente della Filarmonica Michele Antonelli e al curatore Mario Totaro.
Le Guide all'Ascolto proseguono in ottobre con due incontri: domenica 13 Erik Satie, il precursore, e domenica 27 Alexander Scriabin, il visionario, sempre a Palazzo Mosca - Musei Civici di Pesaro e a ingresso gratuito.
L'iniziativa è realizzata con la collaborazione di Sistema Museo.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa