Giuseppe Paolini è il 20esimo presidente della Provincia di Pesaro e Urbino

Giuseppe Paolini è il 20esimo presidente della Provincia di Pesaro e Urbino

Sono stati 168 i votanti, di cui 36 sindaci su 54 Comuni del territorio provinciale, corrispondenti ad un voto ponderato di 32.796

di Ufficio Stampa

Con la proclamazione da parte del segretario generale della Provincia avvocato Rita Benini, l’ adozione degli atti formali ed il simbolico passaggio della fascia da parte del presidente uscente Daniele Tagliolini, il sindaco di Isola del Piano Giuseppe Paolini è stato eletto 20esimo presidente della Provincia di Pesaro e Urbino.
La tornata elettorale ha visto 168 votanti, di cui 36 sindaci su 54 del territorio provinciale, corrispondenti ad un voto ponderato di 32.796.
“Sono particolarmente soddisfatto che i due terzi dei sindaci siano venuti a votare – evidenzia il neo presidente Giuseppe Paolini -, confermandomi il loro sostegno e la loro fiducia. Da questo momento sarò il presidente di tutto il territorio e di tutti i sindaci, anche di quelli che, su indicazione politica dei rispettivi partiti, non sono venuti a votare. Ad ogni modo, il consiglio provinciale di cui faccio parte è espressione di diverse aree politiche (centro sinistra, centro destra e liste civiche) e proseguiremo il fattivo rapporto nella stima e nel rispetto che ci ha sempre contraddistinto, tenendo sempre al centro i cittadini di tutto il nostro territorio. Ringrazio il presidente uscente Daniele Tagliolini che con lungimiranza ha visto la Provincia come ‘Casa dei Comuni’. Mi fa molto piacere che la Provincia di Ancona abbia eletto il sindaco di Cupramontana Luigi Cerioni, che come me sta portando avanti progetti sulla legalità avendo sul proprio territorio un bene confiscato alla criminalità organizzata”.
 

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa