Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Il calendario delle iniziative per il 25 novembre in tutto il territorio provinciale

In occasione del 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, sono numerose le iniziative che si svolgeranno, durante tutto il mese di novembre  nel territorio provinciale.

Acqualagna, Urbino, Fermignano, Fano, Tavullia, Gradara sono solo alcune delle località che daranno vita ad approfondimenti, dibattiti, flash-mob, raccolta fondi destinati al Centro antiviolenza “Parla con noi”.

Non solo: oltre a momenti di formazione e sensibilizzazione nelle scuole superiori di contrasto alla violenza ( il progetto si chiama “La punta dell’Iceberg” curato dell’associazione Percorso Donna). Il 24 novembre lal Teatro Sperimentale verrà presentato un mediometraggio dal titolo “Vita mia” realizzato dagli studenti degli istituti superiori di Pesaro. Ad Urbino, invece, al collegio Raffaello conferenza dibattito con gli studenti: Una donna per nessuno.

A teatro: ad Acqualagna il 25 novembre, alle 11, nel teatro A. Conti, spettacolo dal titolo “…e mi voleva bene”; e al teatro Sanzio di Urbino, alle ore 21, lo spettacolo “Quello che vedono i miei occhi”.

Enti locali e istituzioni, si diceva.

A questo proposito ricordiamo il Consiglio comunale monotematico a Fano il 24 novembre, alle 8.30 nella sala Verdi del teatro della Fortuna.

L’Ambito territoriale sociale n.1, per questa ricorrenza ha predisposto un calendario con tutti gli appuntamenti dedicati alla giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

A Pesaro, in piazza del Popolo, alle 10, verrà scoperta una targa dedicata a tutte le donne vittime della violenza di genere.

La Provincia di Pesaro Urbino, il 24, alle 11.45, inaugura la “Sala delle Donne.

Anche quest’anno la Coop Alleanza 3.0 nei supermercati di Pesaro, Urbino, Montecchio, Fano e Lucrezia, devolverà parte del ricavato della vendita dei prodotti Coop a sostegno del Centro antiviolenza di Pesaro. Sempre a Pesaro verranno affissi oltre 100 manifesti che ricordano come la violenza contro le donne sia “un crimine contro l’umanità”.

Raccolta fondi anche Gradara e Acqualagna.

Tutti gli appuntamenti sono contenuti nel calendario delle iniziative (nell’allegato), dove è possibile consultare i siti web per altre informazioni e approfondimenti.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa