Fermignano, vaccinazione antinfluenzale in giunta per sensibilizzare la popolazione

Fermignano, vaccinazione antinfluenzale in giunta per sensibilizzare la popolazione

Un gesto semplice quanto fondamentale per tutelare la salute della comunità

La giunta comunale si vaccina. Un messaggio importante quello lanciato dall’amministrazione comunale di Fermignano (paese di origine dell’immunologo Roberto Burioni) durante la seduta di giunta di martedì sera. Infatti gli amministratori si sono sottoposti all’iniezione del vaccino antinfluenzale a pochi giorni dalla partenza campagna antinfluenzale 2019. Ad iniettare la dose il vice sindaco Alessandro Betonica, di professione medico: “All’inizio della stagione fredda, come amministrazione di Fermignano riteniamo fondamentale rinforzare i messaggi provenienti dagli operatori sanitari, sull’importanza della vaccinazione antinfluenzale. Perché Fermignano è “Città della Prevenzione” e non esiste prevenzione migliore di quella vaccinale e anche perché l’influenza di quest’anno è riferita dagli stessi operatori come estremamente aggressiva. Per questo abbiamo il dovere di esporci e raccontare che vaccinarsi è importante per noi stessi, ma anche per gli altri, perché ogni persona che si ammala ne contagia molte altre in un meccanismo a cascata che diffonde la malattia come una macchia d’olio - spiega Betonica - . I vaccini sono estremamente sicuri, in altri paesi si eseguono direttamente in farmacia! E non costano più di un paio di scatole di antifebbrile oltre ad essere gratuiti per particolari categorie. L’invito quindi è quello di rivolgersi ognuno al proprio medico di famiglia per fare in modo che quest’anno girino i vaccini, e non i virus! Ringraziamo gli operatori del Distretto Sanitario di Urbino e il suo Direttore Augusto Liverani per l’attento lavoro che quotidianamente viene svolto nel nostro territorio, nella speranza che da questa attenzione possano nascere future collaborazioni”, conclude soddisfatto il vice sindaco.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa