Elezioni europee e comunali: informazioni e curiosità in vista del voto

Elezioni europee e comunali: informazioni e curiosità in vista del voto

Domenica 26 maggio si vota nei 103 seggi allestiti in città

Domenica 26 maggio 2019 si terranno le elezioni europee e le comunali. Si potrà votare solo nella giornata di domenica, dalle ore 7 alle 23. Saranno 103 i seggi allestiti in città, i documenti necessari per votare sono la tessera elettorale rilasciata dal Comune di Pesaro (si consiglia di verificarne il possesso e l’esattezza dei dati in essa contenuti) e un documento di riconoscimento.
 
Elezioni europee
Per quanto riguarda le elezioni europee, saranno in totale 77.006 i votanti che potranno partecipare al voto; di questi 103 sono cittadini comunitari residenti a Pesaro che hanno scelto di votare per i rappresentanti italiani al Parlamento europeo. Del totale, 36.681 sono maschi e 40.325 femmine. Gli elettori che si recheranno ai seggi per la prima volta saranno 865, di cui 449 maschi  e 416 femmine, mentre i centenari saranno complessivamente 35, di cui 6 maschi e 29 femmine.
 
Elezioni comunali
Per quanto riguarda invece le elezioni comunali, i votanti complessivi saranno 78.651 (di questi 178 sono cittadini comunitari residenti a Pesaro che hanno deciso di esercitare il diritto al voto per l’elezione diretta del sindaco e del Consiglio comunale), di  cui 37.513 maschi e 41.138 femmine. Saranno invece in totale 879 i giovanissimi che potranno recarsi a votare per la prima volta, con una leggera prevalenza dei ragazzi (455) rispetto alla ragazze (424). Sempre invece in grande prevalenza, per quanto riguarda i centenari, le donne (30) rispetto ai maschi (6): in totale in ‘nonnini’ e le ‘nonnine’ che potranno recarsi alle urne saranno 36.
 
Chi vota
Sono elettori tutti i cittadini italiani, residenti nel comune di Pesaro o iscritti nell'AIRE (anagrafe dei cittadini italiani residenti all'estero) del Comune di Pesaro che abbiano compiuto entro il 26/05/2019 il diciottesimo anno di età.
Sono inoltre elettori i cittadini comunitari maggiorenni residenti che abbiano presentato domanda per l’iscrizione nelle liste aggiunte per il Parlamento Europeo (entro il 25 febbraio 2019) e/o per le elezioni Comunali (entro il 16 aprile 2019).
 
 
Documenti necessari
- tessera elettorale rilasciata dal Comune di Pesaro: si consiglia pertanto di verificarne il possesso e l'esattezza dei dati in essa contenuti;
 
ATTENZIONE - se la tessera elettorale è stata smarrita o si è deteriorata, viene rilasciato dall'ufficio elettorale un duplicato, previa dichiarazione sottoscritta dal cittadino;
- se la tessera elettorale ha esaurito tutti gli spazi interni a disposizione per l'apposizione del timbro di sezione attestante l'avvenuta partecipazione al voto, viene rilasciata dall'ufficio elettorale una nuova tessera elettorale, previa esibizione della tessera esaurita;
- se immigrati da altro Comune viene rilasciata una nuova tessera elettorale previo ritiro di quella precedente;
- a seguito di eventuali variazioni della sezione di appartenenza la tessera elettorale viene aggiornata mediante un tagliando autoadesivo che viene trasmesso per posta da applicare sul documento.
 
- un documento di identità.
 
-----------------------------------------------------------------------------------
 
 
Apertura uffici
sede centrale dei servizi demografici in via Don Minzoni 3
aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30 e il sabato dalle ore 9 alle 12; venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 maggio 2019
sono previste aperture straordinarie:
venerdì 24 maggio e sabato 25 maggio 2019 dalle ore 9 alle 18
domenica 26 maggio dalle ore 7 alle 23
uffici dislocati nei quartieri: gli orari di ogni quartiere sono visibili sul sito del comune di Pesaro

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa