Divieto per i Tir eliminato nelle province di Pesaro e Urbino e Ascoli Piceno

Divieto per i Tir eliminato nelle province di Pesaro e Urbino e Ascoli Piceno

Ora Confartigianato chiede che vengano liberate anche le altre province della Regione e permettere il regolare svolgimento del traffico in tutte le direzioni trasversali comprese

La prefettura di Pesaro  ha accolto la richiesta di Confartigianato Trasporti ed ha deciso di ritirare i divieti di circolazione dei TIR consentendo la circolazione  dei TIR nel territorio provinciale e sull'A14 dai caselli di Fano e Pesaro in direzione nord.

Ciò, afferma Gilberto Gasparoni segretario di Confartigianato Trasporti ha permesso anche di far partire tutti i camion bloccati in prossimità dei caselli in particolare quello di Pesaro che era super intasato ed i conducenti erano abbandonati a loro stessi e di rendere giustizia ad una categoria che è stata fortemente penalizzata.

Anche il Prefetto di Ascoli Piceno ha annullato il divieti di circolazione dei TIR

Ora Confartigianato chiede che vengano liberate anche le altre province della Regione e permettere il regolare svolgimento del traffico in tutte le direzioni trasversali comprese.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa