Dal primo agosto a Pesaro torna il BOF Burattini Opera Festival

Dal primo agosto a Pesaro torna il BOF Burattini Opera Festival

Dal primo agosto nella corte di Palazzo Mazzolari Mosca torna la rassegna ‘storica’ di Arci Pesaro Urbino: un cartellone ridotto ma di altissima qualità

I giganti non cadono. Dimezzato e pur sempre vivo torna il BOF e raggiunge il numero 33 con una lunga storia gloriosa. Nel corso delle sue trentadue edizioni, il Burattini Opera Festival ha coinvolto, generazione dopo generazione, più̀ di 32.000 piccoli spettatori attraverso oltre 200 rappresentazioni di grande qualità̀ in cui la magia dello spettacolo si univa sempre alla raffinata abilità degli artisti, nazionali e internazionali, proposti anno dopo anno.  
 
A partire dal primo agosto, il cartellone 2020 propone tre date tutte (1,2,3 sempre alle 21.30) nella corte di Palazzo Mazzolari Mosca, magnifico edificio nel cuore del centro. Un cartellone ridotto ma che dà forma alla volontà di continuare ad offrire al pubblico dei più piccoli la tradizione dello spettacolo dei burattini pur nella consapevolezza e nel profondo rispetto verso gli eventi che hanno tragicamente colpito l’Italia e la nostra città in modo particolare. Dopo mesi densi di preoccupazione trascorsi in casa, il BOF risponde al desiderio e al bisogno dei bambini e delle loro famiglie di tornare ad appropriarsi di momenti distensivi e allo stesso tempo pieni di valore e di valori, i valori che questa rassegna storica rappresenta da anni.  
 
Il BOF 2020 è promosso e organizzato da Arci Pesaro Urbino e Comune di Pesaro/Assessorato alla Bellezza in collaborazione con Amat. 
 
Programma 
Corte di Palazzo Mazzolari Mosca 
SABATO 1 AGOSTO ORE 21.30  
HANSEL E GRETEL  
COMPAGNIA: TEATRO ALLA PANNA (SENIGALLIA)  
GENERE: BURATTINI  
Si dice “vive nel mondo delle favole” per parlare di qualcuno fuori dalla realtà; ma è proprio così? Hansel e Gretel è una fiaba famosissima dai tanti risvolti misteriosi, con intrecci fatti di abbandoni, fughe e terribili spaventi. Come portare ciò in teatro? Ci sono tremati i polsi e abbiamo deciso di non decidere. Sarà il pubblico a scegliere il giusto grado di crudeltà nella fiaba. (nota della compagnia) 
 
 
DOMENICA 2 AGOSTO ORE 21.30  
IL BASTONE MAGICO  
COMPAGNIA: LA CASA DEI BURATTINI (PESARO)  
GENERE: BURATTINI TRADIZIONALI  
Liberissimo remake di un classico del teatro dei burattini. Un giovane mago fa sperimentare a Erasmo un bastone fatato che potrebbe fargli trovare ‘amori e gioielli’, ma questo suscita invidie e agguati da parte dei soliti ‘senzacuore’. Celebre la scena del bacio e una così paurosa che cadi dalla sedia dal ridere. La vicenda si svolge in un luogo dove il Covid non può entrare. (nota dei burattini)  
 
LUNEDÌ 3 AGOSTO ORE 21.30  
GEPPONE E IL VENTO TRAMONTANO  
COMPAGNIA: TEATRINO PELLIDÒ (ANCONA)  
GENERE: BURATTINI TRADIZIONALI  
Liberamente ispirato ad una fiaba popolare toscana; la storia vede contrapporsi il contadino e il padrone delle terre sfruttatore e ingiusto. Sarà un oggetto magico a risolvere i problemi del povero Geppone e di sua moglie Rosina, e non senza una serie di colpi di scena! (nota della compagnia)  
 
Prevendita e biglietteria presso TIPICO TIPS via Rossini, 41  
0721 34121 tutti i giorni 9.30_13.00 | 16.20_20.00 | 21.30_23.00  
 
biglietti posto numerato  
6 € fino 10 anni; 8 € oltre 10 anni  
gratuito fino a 3 anni 
 
info ARCI 0721 34348 pesaro@arci.it  
 
Il Bof è realizzato nel rispetto delle procedure di legge per il contenimento della diffusione del Covid previste dalla normativa vigente. 

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

  • maestrale istituzionale
  • cna
  • brx
  • mm servizi
  • amat
  • hotel alexander
  • panicali trebbi
Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa