Da quale follia: letture e canzoni sul pensiero vegano

Da quale follia: letture e canzoni sul pensiero vegano

Sabato 31 agosto alla Biblioteca di Villanova a Colli al Metauro la data zero di un tour nazionale

“Da quale follia (Tu vuoi sapere secondo quale criterio Pitagora)” è il titolo di un nuovo spettacolo di Nicholas Ciuferri e unòrsominòre che debutterà alla Biblioteca di Villanova, nel Comune di Colli al Metauro, sabato 31 agosto alle ore 21.00. Nicholas Ciuferri è uno scrittore e un musicista, impegnato negli ultimi tempi in un progetto musicale con Paolo Benvegnù, “I Racconti delle Nebbie”. Emiliano Merlin, in arte unòrsominòre, è un astrofisico ma anche un artista per vocazione, un cantautore indipendente tra i più interessanti del panorama musicale italiano. Si sono conosciuti pochi mesi fa e insieme hanno creato questo spettacolo che unisce letture e canzoni per esplorare il rapporto tra l’uomo e l’altro e indagare sul diritto di disporre della vita di altri esseri sensibili e senzienti. In un mondo antropocentrico, dove tutto è costruito a uso e consumo dell’uomo, è più che mai necessario fermarsi a riflettere sulla prospettiva vegana, sentire le ragioni etiche alla base di questo pensiero, che al contrario di quello che si potrebbe credere ha in realtà origini antichissime. Lo spettacolo scritto da Nicholas Ciuferri e unòrsominòre va proprio alla ricerca di queste origini, agli albori del pensiero antispecista, ripercorrendo la sua storia e quella dei più grandi filosofi antichi: dal genio bizzarro di Pitagora all'eleganza di Ovidio, passando per Plutarco, Porfirio, Eraclito fino a uno "stato dell'arte" dei giorni nostri. I due artisti divulgano storie e riflessioni che si muovono tra narrazione e musica e portano in scena uno spettacolo necessario e coraggioso. “Da quale follia (Tu vuoi sapere secondo quale criterio Pitagora)” è diventato anche un libro edito dalla casa
editrice Alter Erebus. La serata è organizzata da Biblioteche CoMeta in collaborazione con il Comune di Colli al Metauro. I posti sono limitati e per partecipare è necessaria la prenotazione scrivendo all’indirizzo biblioteche.cometa@gmail.com. I partecipanti sono invitati a portare qualcosa da mangiare o bere (rigorosamente vegan) per un aperitivo condiviso con gli artisti prima del concerto. Nicholas Ciuferri è un attivista culturale, un insegnante, uno scrittore, un musicista. Negli ultimi anni ha conseguito un dottorato all’estero, ha scritto libri, inciso dischi, calcato numerosi palchi insieme al suo sodale compagno Paolo Benvegnù con il progetto I Racconti delle Nebbie. unòrsominòre è Emiliano Merlin, musicista e astronomo veronese. Vive a Roma e lavora all’Istituto Nazionale di Astrofisica, studiando le galassie nell’universo primordiale. Nei primi anni del 2000 ha fondato il gruppo Lecrevisse, poi come unòrsominòre ha pubblicato tre album e due ep. L’ultimo suo lavoro, Una valle che brucia, è uscito nel 2017.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa