Coronavirus, Ricci posta foto di fila ordinata e a distanza fuori da farmacia: «Pesaresi dimostrano responsabilità»

Coronavirus, Ricci posta foto di fila ordinata e a distanza fuori da farmacia: «Pesaresi dimostrano responsabilità»

Il sindaco: più collaboreremo, prima usciremo dal tunnel

«La città sta dimostrando il suo livello di responsabilità nel mettere in pratica le rigide direttive per arginare la diffusione del virus». Così Matteo Ricci, che posta su facebook «una foto che anche oggi denota il comportamento virtuoso dei pesaresi in fila, a distanza di sicurezza, in via Cecchi, prima di entrare in una farmacia. In tutta la città strade vuote e saracinesche abbassate. Con pochissime persone in giro nelle piazze e nelle vie principali». Aggiunge il sindaco: «In periferia e nel centro storico prosegue la costante presenza di polizia e carabinieri, che stanno facendo un lavoro molto accurato insieme alla polizia locale. Si ricorda che l’autocertificazione è necessaria in caso di esigenze lavorative e necessità, come fare la spesa o motivi di salute. In ogni caso la raccomandazione primaria è quella di rimanere a casa e ridurre al minimo necessario gli spostamenti». Quindi l’inciso: «Credo che dovremo stare a casa almeno fino a Pasqua. Più collaboreremo e prima usciremo dal tunnel. Un pensiero speciale, tra i tanti, va alla famiglia di Giovanni Ranocchi e a quella dell'ex consigliere comunale Marco Minnucci (per la scomparsa del fratello Angelo, colonna della T41A e grande tifoso del Milan; ndr). Ci stringiamo a tutti voi», conclude Ricci. 

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa