Confcommercio: Serra ancora presidente. Forte rinnovamento e presenza femminile

Confcommercio: Serra ancora presidente. Forte rinnovamento e presenza femminile

ANGELO SERRA, Presidente uscente, è stato riconfermato alla guida della Associazione per un altro, il secondo, quinquennio

Ieri, domenica, si è svolta l’Assemblea elettiva di Confcommercio Pesaro e Urbino/Marche Nord che ha proceduto alla elezione del nuovo gruppo dirigente della Associazione che rappresenta ben 4879 imprese dei vari settori economici.

ANGELO SERRA, Presidente uscente, è stato riconfermato alla guida della Associazione per un altro, il secondo, quinquennio
Lo Statuto della Associazione prevede un limite massimo di due mandati.

Serra, che è anche Presidente della Associazione Albergatori di Gabicce Mare e dell’Ente Bilaterale provinciale del Turismo, ha accettato la nomina – avvenuta per acclamazione e quindi alla unanimità – esprimendo il ringraziamento più sincero a tutti i componenti l’Assemblea che hanno provocato un forte rinnovamento del Consiglio provinciale.

Il Consiglio – che con il nuovo Statuto è composto di 16 elementi – oltre al Presidente – è risultato così eletto: Albonetti Serenella, Baldocchi Simona, Biagioni Andrea, Casalino Francesco, Cecchini Luciano,Cerisoli Adele, Cesaro Cesare Giuseppe, Di Remigio Mario, Dini Eligio, Facondini Filippo,  Giovannelli Sebastiano, Marcolini Barbara, Oliva Fabrizio, Paolini Lorenzo, Sansuini Denis, Scarpa Stella. Sono membri di diritto: Caimi Patrizia (Presidente Terziario Donna) e Dolci Alberto (Presidente 50&Più).

Su proposta del Presidente Serra il Consiglio ha poi cooptato Zanchetti Luca, Ferri Valerio e Pinoli Fabrizio.

Il Consiglio così eletto ha successivamente votato la nuova Giunta esecutiva della Associazione: con il Presidente Serra e il Direttore Generale Varotti la «governance» di Confcommercio. Che è così composta: Barbara Marcolini, Serenella Albonetti, Simona Baldocchi, Patrizia Caimi, Denis Sansuini e Sebastiano Giovannelli. Una Giunta ed un Consiglio con una forte presenza di donne imprenditrici. Come il Direttore suggeriva da molto tempo anche in virtù del ruolo che le donne hanno raggiunto nel mondo imprenditoriale del terziario, del turismo e delle libere professioni.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa