Cna, ottimo l’incontro tra i sindaci di Pesaro e Vallefoglia: “Ora lavorate insieme per cittadini e imprese”

Cna, ottimo l’incontro tra i sindaci di Pesaro e Vallefoglia: “Ora lavorate insieme per cittadini e imprese”

L’associazione plaude all’incontro tra Ricci e Ucchielli. Utilizzare al meglio i Fondi europei per le infrastrutture. Agire sulla burocrazia e la razionalizzazione dei servizi

di Ufficio Stampa

La CNA di Pesaro e Urbino saluta positivamente l’incontro tra il sindaco di Pesaro Matteo Ricci e quello di Vallefoglia, Palmiro Ucchielli per individuare strategie comuni, collaborazioni, progetti e cercare una più razionale utilizzo delle risorse e dei servizi.
 
“Lo andiamo dicendo da anni, prova ne siano le nostre piattaforme proposte ai candidati a sindaco ad ogni turno di amministrative” afferma il segretario della CNA di Pesaro e Urbino, Moreno Bordoni. L’incontro tra Ricci e Ucchielli va esattamente nella direzione da noi auspicata sui temi che riguardano il territorio e le imprese.
 
“La CNA, da tempo impegnata sul fronte dell’utilizzazione delle risorse destinate ai territori attraverso i Fondi Europei - prosegue Bordoni - auspica la creazione di un apposito soggetto/sportello di riferimento e di integrazione tra i comuni della provincia per poter intercettare le opportunità economiche e di sviluppo che i fondi stessi possono generare”.
 
“Pensiamo inoltre che tra Comuni si debbano cercare punti di contatto per quel che riguarda la gestione dei servizi (trasporti e rifiuti in primis). Così come anche sul tema della tassazione relativa ai tributi locali si possono e si debbono trovare accordi per uniformare il livello di contribuzione di cittadini e impese.

Secondo Bordoni “un altro tema sul quale lavorare è quello della sburocratizzazione. Anche su questo terreno e nel rispetto delle leggi nazionali, si possono trovare intese e forme di dialogo relative non solo alla trasmissione di dati ma anche a cercare di uniformare procedure relative a rilascio di licenze, affidamenti di lavori e/o appalti, forniture”.
“Per non parlare – conclude il segretario CNA -  delle infrastrutture che tra due comuni così vicini e con problemi simili possono rivelarsi un elemento strategico sul quale costruire progetti e programmi per i prossimi anni”. 

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

  • maestrale concorso
  • TEKNOIMPIANTI
  • cna
  • confcommercio
  • amat
  • hotel alexander
  • panicali trebbi
Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa