CITTÀ DI VALLEFOGLIA

CITTÀ DI VALLEFOGLIA

Domani, venerdì 4 novembre 2022, il Comune celebra la “Festa dell’Unità d’Italia e la Giornata delle Forze Armate”

Il Sindaco della Città di Vallefoglia Sen. Palmiro Ucchielli, comunica che domani, venerdì 4 novembre 2022, con inizio dalle ore 10.00, a Montecchio, in Piazza della Repubblica, il Comune di Vallefoglia celebrerà la “Festa dell’Unità d’Italia e la Giornata delle Forze Armate” che, in caso di maltempo, si svolgerà all’interno della palestra Nazzareno Guidi di Via Pio La Torre a fianco la “Casa della Salute”.

La ricorrenza, precisa il Sindaco, viene organizzata in collaborazione con le Associazioni Nazionale Combattenti e Reduci, Mutilati ed Invalidi di Guerra, Partigiani d’Italia e delle Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra. Quest’anno la cerimonia sarà accompagnata dalle classi ad indirizzo musicale e dall’Orchestra “Incontro” dell’Istituto Comprensivo Statale Pian del Bruscolo e dalle classi V° della Scuola “Giovanni Paolo II e Federico da Montefeltro.

    Il programma prevede la deposizione di una corona di alloro al locale monumento dei Caduti di Montecchio dove interverranno il Presidente dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci – Sezione di Vallefoglia – Davide Ciaroni, i Dirigenti Scolastici Prof.ssa Daniela Pasciuti e Prof. Antonio Altorio e il Sindaco della Città di Vallefoglia Sen. Palmiro Ucchielli che illustrerà l’alto valore storico e l’importanza che la ricorrenza rappresenta.

Al termine della cerimonia verranno deposte le corone di alloro anche agli altri due monumenti dedicati ai caduti presenti nel nostro territorio comunale, quelli di Sant’Angelo in Lizzola e di Colbordolo, per ricordare tutti quanti hanno sacrificato la propria vita per la libertà e la democrazia del nostro Paese, come messaggio di pace e contro tutti i conflitti presenti nel mondo.

    Domenica 6, a Morciola, presso la Chiesa di Santa Maria Annunziata, alle ore 11.00, sempre all’interno della ricorrenza del 4 novembre, si terrà la cerimonia religiosa officiata dal Vescovo Mons. Giovanni Tani e da Don Salvatore Parisi a cui seguirà anche l’inaugurazione del piazzale antistante la Chiesa a Don Mario Sacchini, indimenticabile parroco di Morciola dal 1949 al 1989.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

  • cna
  • brx
  • confcommercio
  • amat
  • ps parcheggi
  • Cinema Giometti
  • aset
Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa