Cartoceto, ex autorimessa comunale: dalla regione circa 200 mila euro

Cartoceto, ex autorimessa comunale: dalla regione circa 200 mila euro

Potrà avviarsi la terza fase di lavori per trasformare lo stabile nell’Officina della Creatività

Ottime notizie per il Comune di Cartoceto che ieri ha avuto conferma circa l’arrivo, attraverso un bando della Regione Marche, di 200.000 euro per il progetto di riqualificazione dell’ex autorimessa comunale del Capoluogo.
Lo spazio ospiterà una delle due Officine della Creatività, progetto ambizioso dell’Amministrazione Comunale che mira a creare nuovi spazi di socialità, incubatori di idee nuove, momenti di ritrovo per i giovani, iniziative culturali per il territorio.
Dopo un primo intervento di riqualificazione della copertura dell’edificio, con un investimento di circa 100 mila euro e la seconda tranche di lavori per circa 95 mila euro, impiegati per la realizzazione dell’area polisportiva anche grazie al “Fondo Sport e Periferie” del Coni, che ha visto il progetto piazzarsi tra i primi 32 finanziati in Italia, ora si potrà finalmente avviare la terza fase progettuale.
«La riqualificazione dell’ex autorimessa rappresenta uno dei principali obiettivi programmatici ed è per questo che la notizia, che attendevamo da tempo, è molto importante - racconta soddisfatto il Sindaco Enrico Rossi - potremo fare un altro grande passo in avanti nel percorso generale di riqualificazione del centro storico, a favore di una sua maggior vivibilità e vivacità. Riqualificare - continua Rossi - significa ridare valore a ciò che ha già una propria storia, ripensare quello che già esiste per renderlo funzionale alle nuove esigenze della comunità, destinando così spazi polivalenti ai ragazzi e alla collettività».

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa