Carnevale 2018: la vigilia della seconda sfilata è all’insegna dello sport

Carnevale 2018: la vigilia della seconda sfilata è all’insegna dello sport

Calcio, ciclismo e corse con i droni a fare da antipasto alla seconda domenica della manifestazione più importante della regione

E’ lo sport il tema dominante di questa seconda vigilia di Carnevale. Sabato 3 febbraio infatti arriverà all’apice la Coppa della Fortuna Città di Fano, torneo di calcio internazionale, iniziato oggi, che vede protagoniste le nazionali di calcio amputati di Francia, Italia e Turchia. Allo stadio Mancini, dopo la cerimonia d’apertura di oggi e la gara d’esordio tra Italia e Francia di quello che è un appuntamento inserito tra gli eventi ufficiali del Carnevale 2018, domani si disputeranno gli altri due match (Francia-Turchia ore 10 e Italia-Turchia ore 14.30) e la cerimonia conclusiva alla presenza delle tre delegazioni.
Ma la giornata di domani sarà caratterizzata anche da altri appuntamenti carneval-sportivi a cominciare dal ciclismo: alle 8.30, infatti, una delegazione di circa 100 amatori (iscritti Scd Fanese, Asd La Centinarolese e Team Gagliardi Penta) a  partirà da Fano, rigorosamente in maschera e parrucche, alla volta di Senigallia dove ci sarà ad accoglierli l’amministrazione locale e i bambini delle scuole. Oltre al classico lancio di dolciumi, nell’occasione sarà distribuito del materiale promozionale della manifestazione più importante della regione. La “Pedalata del Carnevale” si concluderà intorno alle 12 con il ritorno a Fano dei ciclisti che dopo essere transitati in centro storico raggiungeranno il Caffè del Pasticciere per il buffet e le foto di rito.

Poco lontano dal centro storico invece, in località Tre Ponti, si fonderanno tra loro sport e tecnologia  grazie al Fpv Drone Racing, gara di droni che si svolgerà all’interno del pallone pressostatico del calcio a 5. Grazie alla nuova associazione sportiva fanese ed unica nelle Marche, tanti appassionati avranno la possibilità di mettersi alla prova in gare di velocità in percorsi stabiliti suddivisi in categoria juniores e seniores. L’inizio dello spettacolo è previsto per le 15 e al termine della competizione gran cerimonia di premiazione ovviamente in stile carnascialesco.

Alle 16 via al coloratissimo mercatino dei Vulòn in piazza XX Settembre, che si replicherà per tutta la giornata di domenica 4. Artigianato, coriandoli, stelle filanti e tanto altro negli stand agghindati di piazza XX Settembre.

Tornando a parlare di sport poi non si può non si può non ricordare quello che ormai da tre anni è un appuntamento fisso della manifestazione fanese: il Carnevale in Sup organizzato dall’Asd Maredentro previsto in questa edizione per domenica 4 febbraio quando alle 10 tutti gli appassionati a bordo di StandUp Paddle, canoe, kayak e mosconi si ritroveranno al Lido Uno, neanche a dirlo, mascherati, e partiranno (verso le 11) per una “traversata” in mare del tutto insolita che comprenderà, come vuole la tradizione del Carnevale made in Fano, il lancio di dolciumi agli spettatori che assisteranno a questa simpatica e divertente sfilata “marina”. La carovana di sportivi, composta anche da quattro Moto d'Acqua del "Marina di Rimini Jet Riders",  costeggerà il Lido fino ad entrare nel Porto Canale per concludere la propria “esibizione” alla Darsena Borghese intorno alle 12.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa