Bambini a scuola di educazione stradale nel ranch di Valentino Rossi

Bambini a scuola di educazione stradale nel ranch di Valentino Rossi

Progetto proposto dalla scuola dell'infanzia "Nascondino" di Tavullia e realizzato anche grazie alla collaborazione dell'amministrazione comunale

di Ufficio Stampa

A scuola dal loro “idolo”. Per imparare l'educazione stradale divertendosi. Si è svolto tra aprile e maggio al Ranch di Valentino Rossi il progetto “Educazione stradale” proposto dalla scuola dell'infanzia “Nascondino” di Tavullia e realizzato anche grazie alla collaborazione dell'amministrazione comunale di Tavullia.
 
Il progetto ha l'obiettivo di insegnare ai più piccoli (di 3, 4 e 5 anni) il significato dei principali cartelli stradali, come usufruire correttamente delle strisce pedonali e quali sono i comportamenti corretti da tenere in strada per la propria sicurezza. E così in tre diverse uscite, una per classe, gli oltre 90 bambini della scuola per l'infanzia hanno prima visitato l'impianto, dove si allenano la leggenda del motomondiale Valentino Rossi e i piloti della VR46 Academy, poi hanno percorso, a bordo di macchinine di cartone, il “pistino” del Ranch allestito per l'occasione. Guidati dagli insegnati-accompagnatori e da un vigile della Polizia Municipale di Pian del Bruscolo i bambini hanno così imparato a conoscere i principali segnali stradali, installati nel “pistino” e come attraversare la strada sulle strisce pedonali. Prima di rientrare lo staff del Ranch ha regalato a tutti i bambini un simpatico gadget (un peluche di tartaruga) che ha reso l'esperienza ancora più piacevole.
 
<<Si tratta di un progetto promosso dal ministero dell'Istruzione per insegnare ai più piccoli elementi base dell'educazione stradale ed, in particolare, a riconoscere i principali cartelli stradali e come attraversare correttamente le strisce pedonali – spiega la coordinatrice della scuola per l'infanzia “Nascondino” di Tavullia Carla Del Prete – Non c'era Valentino Rossi ma i bambini sono stati molto felici dell'esperienza fatta nel Ranch del loro Campione>>.
 
 

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa