Avviato un nuovo eco-compattatore nel centro commerciale a San Lazzaro

Avviato un nuovo eco-compattatore nel centro commerciale a San Lazzaro

Circa 149.500 conferimenti nei macchinari già installati

Un altro tassello si aggiunge al circuito fanese degli eco-compattatori, il nuovo macchinario è stato installato ed è già in funzione nel centro commerciale a San Lazzaro. Nel suo genere è il quinto attivato in poco meno di un anno: contando anche i due eco-compattatori estivi, sono stati registrati circa 149.500 conferimenti tra lattine in alluminio, bottigliette e flaconi in plastica. Nel caso di San Lazzaro, però, si è scelto di raccogliere solo la seconda categoria di materiale, quindi bottigliette e flaconi in plastica: 915 i conferimenti dall’inaugurazione, sabato scorso, alla giornata di ieri. Sono previsti incentivi commerciali di tipologie diverse, a seconda delle attività convenzionate, per premiare i comportamenti virtuosi dei cittadini.
Questo sistema di raccolta differenziata, che valorizza la qualità dei rifiuti intercettati, nasce da un accordo fra privati: l’impresa fornitrice dell’eco-compattatore e le attività commerciali. Il compito di Aset spa è quindi successivo e consiste nell’avviare al recupero il rifiuto intercettato. Ogni specifica categoria di rifiuto deve essere inserita nell’apposito cassetto, poi il macchinario provvede a ridurne il volume. L’operazione necessita di un accreditamento preventivo, tramite display sinottico, e a ogni inserimento è rilasciato uno scontrino con i “punti ambiente”, validi come buono sconto per la spesa. È possibile utilizzare anche la tessera sanitaria come contatore personale per accumulare e memorizzare i punti ambiente.
Analoghi punti di raccolta sono stati attivati nei mesi scorsi a Calcinelli di Colli al Metauro e, per quanto riguarda Fano, nei quartieri di Sant’Orso, Sassonia, Bellocchi e in due concessioni balneari solo per la stagione estiva. Raccomandata la massima attenzione nell’utilizzo degli eco-compattatori, evitando di inserire rifiuti estranei a quelli indicati.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa