Avis e Movimento Forense insieme per la prima maratona nazionale degli avvocati

Avis e Movimento Forense insieme per la prima maratona nazionale degli avvocati

Si è conclusa ieri questa tre giorni dedicata alla donazione di sangue (23-24-25 giugno 2020) che ha visto coinvolte 22 province italiane, tra cui la nostra di Pesaro e Urbino, nelle tre sedi dei nostri centri trasfusionali, ovvero a Pesaro, Fano e Urbino, a impulso dell’Avv. Vincenzo Blasi Presidente Provinciale del Movimento Forense e sostenuta da Hermann Graziano Presidente di Avis Provinciale

L’Avv. Blasi lancia un messaggio del MF dicendo che “nei momenti di crisi, di confusione, dobbiamo dare forza alle strutture di volontariato, quelle spontanee e immediate, che rappresentano, sempre di più, l’unico anello di congiunzione tra il cittadino e lo stato”.
Graziano, il Presidente Avis, dice che “accogliamo con gioia queste iniziative a sostegno della vita, soprattutto in un momento così importante come quello che stiamo vivendo, per diffondere la cultura del volontariato e della donazione di sangue a ogni livello, dalle istituzioni a tutta la cittadinanza. Facciamo un grande plauso a tutti coloro che in questi giorni, attraverso questo semplice gesto, sono stati vicini a chi ne ha bisogno”.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa