Aumentano i controlli per le festività pasquali

Aumentano i controlli per le festività pasquali

Dal Prefetto Pizzi disposta una maggiore attività di prevenzione e contrasto delle violazioni

di Prefettura Pesaro e Urbino

Le prossime festività pasquali, cui seguiranno le celebrazioni del 25 aprile e del 1° maggio, rappresentano il primo importante periodo del corrente anno in cui si registreranno afflussi turistici uniti all’incremento dei flussi di traffico veicolare su tutte le principali arterie stradali, in particolare su quelle extraurbane.

Al fine di promuovere la predisposizione dei servizi di vigilanza stradale e di intervento nelle situazioni di emergenza, nonché efficienti dispositivi di assistenza e di soccorso durante tale periodo, il Prefetto della Provincia di Pesaro e Urbino Dr. Luigi Pizzi, ha disposto coordinati servizi di prevenzione e di contrasto delle violazioni alle norme di comportamento nella guida lungo le principali direttrici stradali.

I controlli saranno mirati in particolare alla prevenzione e repressione di tutti i comportamenti di guida suscettibili di mettere in pericolo la vita umana, tra i quali, prioritariamente, la violazione dei limiti di velocità, il mancato uso del casco e delle cinture di sicurezza, la guida in stato di ebbrezza da alcoolici e stupefacenti. Saranno inoltre eseguiti specifici controlli sul trasporto pesante su strada soprattutto per la verifica delle disposizioni sull’uso del cronotachigrafo e delle limitazioni alla circolazione del traffico pesante.

Nelle ore notturne saranno effettuati servizi lungo i consueti itinerari seguiti dai frequentatori di discoteche e locali notturni, con intensificato impiego di strumenti di rilevazione dello stato di ebbrezza.

Previsti anche intensificati servizi di controllo del territorio per la prevenzione e repressione di reati nelle principali località interessate da flussi turistici.

Analoga attività di coordinamento è stata predisposta nel campo del soccorso di emergenza e dell'assistenza sanitaria, grazie al rafforzato impegno dei Vigili del Fuoco, del Servizio 118 e delle Strutture sanitarie, al fine di garantire ed assicurare tempestivi ed efficaci interventi in situazioni di prevedibile intensificazione delle esigenze di soccorso.  

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa