Arabia Infelix

Arabia Infelix

Il conflitto nello Yemen alla Mediateca Montanari

Venerdì 22 novembre alle ore 17,30 alla Mediateca Montanari si terrà l’incontro Arabia infelix: lo Yemen al tempo delle guerre globali. Anna Maria Medici, professoressa associata in Storia dell’Africa a Urbino, specialista di nord Africa e Medio Oriente, è una delle maggiori esperte italiane di Yemen: nel 2011 per Mimesis ha curato il testo Yemen: la crisi e la sicurezza. Si tratta di un momento in cui si accenderanno i riflettori su una delle più gravi catastrofi umanitarie del nostro tempo. Il confronto affronterà le dinamiche del conflitto in atto: se ne indagheranno le ragioni che hanno portato allo scenario attuale, le responsabilità degli attori coinvolti, il comportamento della comunità internazionale. Ma si tratta anche di un percorso all’interno della complessità di un Paese, spesso schiacciato nelle cronache sui soli attributi di “guerra” e “povertà”. Il dramma dello Yemen è indisgiungibile dalla sua posizione fondamentale nello scacchiere della penisola araba. La sua importanza strategica era nota fin dai tempi dell’impero romano, che l’aveva denominato Arabia Felix, proprio per i lucrosi traffici di cui era crocevia. L’intervento di Anna Maria Medici è introdotto da Marco Labbate e rientra nel progetto dell'ISCOP "La scuola come laboratorio". La partecipazione è riconosciuta mediante attestato valido ai fini della formazione in servizio dei docenti; l'incontro è aperto alla cittadinanza tutta.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa