AIDO Pesaro premia gli Studenti

AIDO Pesaro premia gli Studenti

"Chi Ama Dona. Chi Dona Vince". E' lo slogan di apertura di www.donactioncontest.it, il sito internet di riferimento del Progetto Donaction, giunto al terzo anno consecutivo e promosso dalle Associazioni di volontariato ADISCO, ADMO, AIDO, ANTR, ANED, AVIS, LIFC, con il Patrocinio della Regione Marche

E' un Concorso che punta a coinvolgere gli studenti delle classi 3.a, 4.a e 5.a delle Scuole Medie Superiori delle Marche, chiamati a rispondere alla domanda: "Cosa significa per te donazione? Scegli come raccontarlo". 
Ragazze e ragazzi possono di esprimersi attraverso un testo, un video, un'espressione visiva (foto, illustrazione, collage, grafica, pittura, etc) e, da quest'anno, anche con un'opera alimentare, "creando" un cibo che rispetti i concetti di riuso e salute. 
"Personalmente - spiega Gabriele Riciputi, Presidente di AIDO Pesaro - punto a visitare una trentina di Istituti scolastici, spiegando in classe, ogni volta, come si articola Donaction. Noi volontari delle Associazioni siamo affiancati da Esperti e possibilmente da un Medico. Ogni volta riusciamo a catturare l'attenzione degli Studenti. La grande sensibilità che riscontriamo ci conforta molto, a dimostrazione che è davvero possibile coinvolgere i "cittadini" più giovani, che saranno i donatori di domani, se l'argomento è serio e concreto".
Infine, partecipare a Donaction "conviene": ogni classe può partecipare con più di un lavoro e sono previsti premi (da 500 a 1.200 euro) per gli elaborati giudicati migliori da un'apposita Giuria, ma anche per gli Istituti (1.500 euro) che contano il maggior numero di partecipazione. 
Tutte le istruzioni e le informazioni sono all'interno del sito www.donactioncontest.it  . C'è tempo fino al 31 marzo, per spedire i lavori. Sarebbe un peccato perdere questa opportunità.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa