A Gabicce adrenalina e spettacolo al festival del ciclismo giovanile

A Gabicce adrenalina e spettacolo al festival del ciclismo giovanile

Quattrocento ciclisti si sono sfidati sull’anello di Case Badioli. Il Velo Club Cattolica fa il pieno di complimenti per la regia organizzativa

di Ufficio Stampa

Adrenalina e spettacolo sono stati i due ingredienti della kermesse tipo pista allestita dal Velo Club Cattolica, sodalizio giallorosso giunto, quest’anno, all’ottava regia organizzativa. Circa 400 corridori, dai 9 ai 23 anni, si sono sfidati sull’anello di quasi 1 km ricavato nella zona artigianale di Case Badioli. Di volata in volata, si è assiepato ai lati dell’anello un pubblico sempre più folto, incuriosito dallo spettacolo messo sui pedali dai corridori.
Soddisfazione e tanti complimenti per i fratelli Massimo ed Ivan Cecchini, registi della manifestazione insieme ai tanti volontari del Velo Club Cattolica. Nutrita la partecipazione delle autorità istituzionali e sportive, a cominciare dal consigliere della Regione Marche Andrea Biancani, dal sindaco di Gabicce Mare Domenico Pascuzzi, dal vicesindaco Marila Girolomoni e dall’assessore allo Sport Roberto Reggiani. Presente anche la Federciclismo, con il vicepresidente del comitato emiliano-romagnolo Alessandro Ferraresi ed i presidenti dei comitati provinciali di Pesaro e Rimini, rispettivamente Mario Tittarelli e Massimo Squadrani.

Il pomeriggio è trascorso con le batterie delle categorie Giovanissimi, Esordienti e Allievi. Il clou nel dopocena, con due batterie di Juniores ed il gran finale ad opera degli Elite/Under 23. Da segnalare la presenza dei tricolori su strada Franco Cazzarò (Esordienti 1° anno) e Beatrice Bertolini (Donne Esordienti), e del tricolore nella velocità a squadre su pista Lorenzo Anniballi (Allievi).

Di seguito gli ordini di arrivo di ciascuna gara.
G4 numeri pari: 1) Edoardo Fiorini (Sc Pedale Chiaravallese); 2) Michael Casadio (Us Castel Bolognese); 3) Michele Berardi (Gc Fausto Coppi); 4) Filippo Cingolani (Team Cingolani); 5) Enrico Iacobellis (Pol. Fiumicinese Fait Adriatica).
G4 numeri dispari: 1) Tommaso Cingolani (Team Cingolani); 2) Giorgio Bramini Goretti (Asd Nestor Marsciano); 3) Nicolò Arena (Amici della Bici Junior); 4) Victor Micheloni (Sc Potentia Rinascita Asd); 5) Filippo Bandini (Sc Faentina).
G4 femminile: 1) Jolanda Sambi (Pedale Azzurro Rinascita); 2) Vivian Micheloni (Sc Potentia Rinascita Asd); 3) Asia Vanuzzo (Asd Pedale Azzurro Rinascita).
G5 numeri pari: 1) Alessandro Baldelli (Alma Juventus Fano); 2) Mirko Sgherri (idem); 3) Alessandro Battistoni (Ac Recanati); 4) Tommaso Arduini (Alma Juventus Fano); 5) Filippo Girotti (Sc Potentia Rinascita Asd).
G5 numeri dispari: 1) Michele Melini (Sc Forlivese); 2) Christian Giacobbi (Sc Potentia Rinascita Asd); 3) Matteo Ghirelli (Sc Faentina); 4) Edoardo Tesei (Alma Juventus Fano); 5) Thomas Minestrini (Sc Pedale Chiaravallese).
G5 femminile: 1) Rebecca Fiscarelli (Gs Mountain Bike Porto Sant’Elpidio); 2) Margot Buldrini (Bicifestival Riccione); 3) Emma Vanuzzo (Asd Pedale Azzurro Rinascita).
G6 numeri pari: 1) Nicolò Grini (Bici Adventure Team Asd); 2) Filippo Abate (Asd Gs Sidermec Riviera); 3) Flavio Donati (Asd Pedale Azzurro Rinascita); 4) Filippo Cerasi (Amici della Bici Junior); 5) Luca Nicoloso (Alma Juventus Fano).
G6 numeri dispari: 1) Thomas Bondi (Asd Gc Fausto Coppi); 2) Giacomo Sgherri (Alma Juventus Fano); 3) Federico Paci (Bicifestival Riccione); 4) Filippo Bolognesi (Pol. Fiumicinese Fait Adriatica); 5) Diego Tinti (Alma Juventus Fano).
G6 femminile: 1) Carolina Esposto Giovanelli (Alma Juventus Fano); 2) Giulia Cancellieri (Bicifestival Riccione); 3) Valentina Maltempi (idem).
Esordienti 1° anno: 1️) Franco Cazzarò (Pol. San Marinese); 2) Thomas Bolognesi (Asd Gc Fausto Coppi); 3) Nicolò Damato (Gs Bareggese Asd); 4) Kevin Lanzarotto (Sc Mincio Chiese Asd); 5) Giacomo Casadio (Asd Pedale Azzurro Rinascita); 6) Luca Di Lupidio (Gs Rapagnanese).
Esordienti 2° anno: 1) Tommaso Brunori (Team Fortebraccio); 2) Alessandro Curzi (Rinascita); 3) Geremia Saragoni (Asd Gc Fausto Coppi); 4) Matteo Valentini (Velo Club Cattolica); 5) Samuele Scappini (Asd Nestor Marsciano); 6) Ciro Nocerino (Rinascita).
Donne Esordienti: 1️) Beatrice Bertolini (M.B. Victory Team Asd); 2) Camilla Lazzari (Re Artù - General System); 3) Valentina Zanzi (idem); 4) Chiara Ferrari (Pol. San Marinese); 5) Martina Colombaccio (idem); 6) Laura Bardella (Asd Pedale Azzurro Rinascita).
Allievi numeri pari: 1) Mikhail Rocchi (Gs Santa Maria Codifiume); 2) Claudio Vergnani (Sc Massese Minipan); 3) Marco Fermanelli (Scap Trodica di Morrovalle); 4) Samuele Gambini (idem); 5) Tommaso Rondini (Asd Gubbio Ciclismo Mocaiana); 6) Elia Tesei (Alma Juventus Fano).
Allievi numeri dispari: 1) Lorenzo Anniballi (Pol. Fiumicinese Fait Adriatica); 2) Damiano Condello (Team Fortebraccio); 3) Filippo Caimmi (Sc Pedale Chiaravallese); 4) Matteo Laloni (Team Fortebraccio); 5) Alessio Beciani (Alma Juventus Fano); 6) Diego Bracalente (Scap Trodica di Morrovalle).
Donne Allieve: 1️) Carlotta Cipressi (Re Artù - General System); 2) Sara Pepoli (Pol. Fiumicinese Fait Adriatica); 3) Gaia Bolognesi (Re Artù - General System); 4) Chiara Cassandra (Re Artù - General System); 5) Sara Gorini (Alma Juventus Fano); 6) Nienke Dullemond (WV Breda).
Juniores: 1) Filippo Dignani (Scap Trodica di Morrovalle); 2) Vittorio Aluigi (Sidermec F.lli Vitali); 3) Nicolò Cardinali (Asd Acqua&Sapone Team Mocaiana); 4) Mattia Garzara (Team Work Service Romagnano); 5) Federico Chiccoli (Sidermec F.lli Vitali); 6) Roberto Marcheggiani (Asd Acqua&Sapone Team Mocaiana).
Elite/Under 23: 1) Emanuele Ansaloni (InEmiliaRomagna); 2) Alex Ponti (idem); 3) Matteo Gambuti (Calzaturieri Montegranaro); 4) Nicolas Coppolino (Cycling Development Guerciotti); 5) Chrystian Carmona Mejia (Calzaturieri Montegranaro); 6) Matteo Pongiluppi (InEmiliaRomagna).

Nel corso della giornata di ciclismo, sono stati estratti anche sei biglietti della tradizionale lotteria: i biglietti, tutti della serie “verde”, corrispondono ai numeri (nell’ordine dal primo al sesto premio) 433-371-367-423-309-565.
La manifestazione ha ricevuto la preziosa collaborazione ed il patrocinio del Comune di Gabicce Mare, ed è legata al ricordo della figura carismatica di Elio Clementi, gabiccese scomparso una decina di anni fa, ricordato tuttora per l’impegno nello sviluppo del ciclismo. La famiglia Clementi da sempre mette in palio il trofeo in suo onore, assegnato al vincitore della gara degli Elite/Under 23.
Un ringraziamento è rivolto agli sponsor del Velo Club Cattolica: Magic Toys, Avangard Look, Cantina Enzo Ottaviani, ML Trasporti, Bike Hotel Cattolica e la Concessionaria Franca&Staccoli.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa